14 aprile 2013

PANE CON FARINA INTEGRALE E ROSMARINO


Ecco una versione fast & furious di una focaccina da aperitivo veramente di livello!
Croccantina ma anche soffice, profumata al rosmarino e resa stuzzicante dal sale in scaglie che ad ogni morso te ne fa desiderare un altro….!

Perfetta servita direttamente su un tagliere e accompagnata da dei buoni salumi, della mozzarella, delle verdure grigliate e ovviamente l’immancabile bicchiere di vino!

Buonissima mangiata calda, ma attenzione, non appena tirata fuori dal forno: lasciandola intiepidire infatti, darete modo all’impasto di respirare e di creare delle belle occhiature, ma soprattutto di mantenerla più alta e soffice.

Perché fast & furious? Perché a preparare l’impasto ci metterete 10 minuti (compreso il riordino) e non vi sporcherete nemmeno le mani!
Tutto ciò che vi serve oltre agli ingredienti è una ciotola, una spatola e un foglio di pellicola trasparente, nient’altro!

Mettetela alla prova, non ve ne pentirete!

P.S. partecipazioni arrivate e in consegna, bomboniere ritirate e da inscatolare, wedding wands work in progress e fedi in arrivo! TIC TAC, TIC TAC!


Ingredienti (4 persone):

160 gr di acqua tiepida
130 di farina integrale
100 di farina manitoba
15 gr di lievito di birra
20 gr di olio evo
10 gr di sale fino
Rosmarino e sale in scaglie a piacere


In una ciotola di media grandezza e a bordi alti, sciogliete il lievito nell’acqua tiepida e lasciate da parte per una mezz’oretta; quando si saranno formate delle belle bollicine o una schiumetta sarete pronte ad iniziare.

Aggiungete l’olio e metà della farina che avrete miscelato, mescolate bene con una spatola finchè si forma un impasto (1/2 minuti) e quindi aggiungete il sale e la farina restante.

Mescolate con vigore finchè tutto ben amalgamato e l’impasto si stacca dalle pareti della ciotola, coprite con un foglio di domopak e mettetelo a lievitare nel forno spento per un paio d’ore.

Tirate fuori la ciotola e accendete il forno al massimo (almeno 220°) e mettete un po’ d’olio in un tegame antiaderente (io ne ho usato uno da plumcake perché lo volevo di quella forma.
Mettete l’impasto e stendetelo senza tirarlo usando solo i polpastrelli e la pression delle dita, giratelo sotto sopra in modo che sia unto da entrambi i lati e lasciate lievitare per altri 20/30 minuti circa.

Cospargete con rosmarino e sale a piacere, aggiungete un altro filo d’olio, se necessario, e infornate per circa 20 minuti o finchè non sarà ben dorato sul fondo e anche sopra.

Lasciate intiepidire per almeno un quarto d’ora, tagliate e gustate!

3 commenti:

  1. Ti ringrazio di questo "pane" ;-)

    Se ho ben capito c'è aria di matrimonio...COMPLIMENTI!

    RispondiElimina
  2. delizioso, sembra quasi una focaccia, ti sposi?!!? AUGURIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIun abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. che buono!!!!
    bello il tuo blog, dopo averlo scoperto casualmente sono venuta a curiosare tra le tue ricette, tutte molto interessanti e golose, complimenti... e auguri per il matrimonio!
    passa anche da me se ti va ;)

    a presto,
    Michela

    RispondiElimina

che ne pensi?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails