5 agosto 2012

PIGRIZIA, REGALI E SPIEDINI DI PESCE ROMAGNOLI


Lo so latito... e non ho nemmeno la scusante di essere in vacanza, ma con questo caldo passa la voglia di far tutto, di cucinare, fotografare, scrivere... personalmente di questi tempi mangerei solo anguria e gelato, chiusa in casa con le pale del ventilatore al massimo e interagendo con il mondo esterno e cocente il meno possibile, rimbambendomi davanti a infinite puntate di Criminal Minds!

Ma parliamo di cose importanti: per mesi ho strombazzato a destra e a sinistra che desideravo dare un fratellino al mio KA che cominciava a sentirsi tutto solo e finalmente e' arrivato: un blender kitchenaid giallo pastello nuovo fiammante, ma quanto e' bello???
Dovevate vedermi quando me l'hanno consegnato in ufficio, avevo lo stesso entusiasmo che tante altre avrebbero avuto per un pacchettino azzurro di Tiffany, al solito m'han presa per una pazza e mi han chiesto di rivedere le mie priorità...!

Quindi grandissimi mami e papi che mi hanno fatto anche stavolta il regalone di compleanno che volevo, ora non rimane che buttarci dentro frutta, gelato, latte e schiacciare pulse!
Chi di voi ha gia sbirciato la mia pagina facebook l'ha gia' visto in anteprima e in tutto il suo splendore..

E io sarei gia' stata contenta cosi' ma invece... ta daaa!
Altro giro, altro regalone! E stavolta da mon amour..
Un bellissimo Ipad dal quale smanettare su internet in ogni dove, lavorare al mio blog anche quando non sono a casa e fare incetta di tante fighissime app! (Come quella di Martha Stewart con le ricette degli smoothies che cade proprio a fagiolo per il mio blender!)
Mon amour con questo regalo si e' indubbiamente guadagnato un tir carico di fajitas!

Ma il regalo piu' bello di questo compleanno qual e' stato?? La mia prima festa a sorpresa!
Avete presente?? Arrivo a casa dei miei per pranzo convinta di trovare 4/5 persone ed invece trovo il soffitto ricoperto di palloncini e dalla porta della cantina viene su un'intera fila di amici che non mi aspettavo assolutamente di trovare!
E poi applausi a mia mamma che ha spadellato per 2 giorni, a papi che ha allestito la casa e gonfiato i palloncini, agli amici che sono venuti e a mon amour che ha riunito tutti e non si e' fatto scappare nulla.... incredibile, una giornata davvero speciale!
E non starò qui a pubblicare tutti i video girati mentre davamo fondo alla bombola di elio comprata per l'occasione.... ma voi sappiate che ci sono ;))

Dopo tutto questo sproloquiare sui fatti miei, passiamo finalmente a cose più serie ed interessanti, come questi spiedini di pesce super veloci: buoni, sani e pronti in 10 minuti, ma cosa volete di più?
Non è che posso proprio venir lì a prepararveli e a metterveli ogni volta nel piatto (vero paola & dany??), quindi dico che dovete darmi retta fidandovi e basta!

Questo modo di mangiare il pesce alla griglia è tipico della Romagna (Romagna I love you), dove si usa renderlo più morbido e saporito con una leggera panatura, mon amour ne va pazzo e quindi ultimamente mi capita di prepararlo spesso, e ogni volta che andiamo a trovare la nonnina io non mi faccio mai mancare questa grigliata nel mio ristorante preferito della mitica Punta Marina che per anni ha colorato le mie estati!

Quindi: scaldare la padella, infilzare, panare e mangiare, forza!


Ingredienti x 2 persone

una quindicina di seppioline pulite
una decina di gamberi sgusciati
pan grattato
olio, sale e pepe

Scaldare molto, ma molto bene, una padella o una piastra, in un piatto mettere del pan grattato, un po' di sale, di pepe e, se vi piace, del prezzemolo fresco e tritato.

Bagnate gli spiedini di legno sotto l'acqua e infilzate alternandoli le seppioline e i gamberi, poi premete bene su ambo i lati il pesce nella panura preparata.

Quando la padella e' calda mettete un goccino d'olio e cuocete gli spiedini per 2/3 minuti su ciascun lato; e' importante non cuocer troppo le seppioline onde evitare l'effetto gomma.

Servite gli spiedini ben caldi con un'insalatina fresca e profumata.


10 commenti:

  1. Bello il regalo e ancora più belli questi spiedini meravigliosi!!!

    RispondiElimina
  2. ammazza che regali! te credo che sei super felice! ma pure la festa a sorpresa! ma cos'era un compleanno con lo zero?
    spiedini sfiziosi e facili, proprio adatti per i giorni da ventilatore ogni secondo.
    abbracci, anzi no, troppo caldo,
    ciao
    Giulia

    RispondiElimina
  3. Leggo di grandi doni ricevuti e sono certa che saprai renderli il degno omaggio. Ricetta very speddy ma tanto appetitosa :)

    Buone vacanze

    RispondiElimina
  4. @francy: grazie!!

    @giulia: eeeeeeeeeh magari fosse ancora il compleanno dei 30! :))) bacione!

    @leti: buone vacanze a te e un bacione!!

    RispondiElimina
  5. Ciao! Passo da qui per la prima volta e cosi' desidero presentarmi e farti i complimenti per le fantastiche ricette e foto! Una grande scoperta il tuo blog! Piacere, sono Letizia, e da oggi ti seguiro' con piacere. Passa a trovarmi se hai tempo e voglia. Alla prossima, Ciao.

    RispondiElimina
  6. complimenti per i regali, io mi gusterò i tuoi spiedini di pesce, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

dimmi la tua!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails