11 agosto 2012

MALTAGLIATI ALLA PARTENOPEA


Questa e' la storia di una delle classiche ricette inventate in un momento da non-ho-niente-in-frigo e che poi pero' vengon talmente buone da diventare cavalli di battaglia.

E' una pasta buonissima, semplice, estiva e con pochi (ma buoni) ingredienti, fatela vostra e vedrete che mi ringrazierete!

Che cosa c'e' di tanto fenomenale in questo piatto?

- velocita' della preparazione (15 minuti max!)
- gusto
- qualita' degli ingredienti: pomodori maturi, (i miei preferiti sono i San Marzano), mozzarella di bufala, olive taggiasche e una montagna di basilico profumato, il tutto unito a della buonissima pasta fresca all'uovo, (anche se comprata gia' pronta come in questo caso!)

Quest'estate l'ho gia' proposta 2 volte a cena con degli amici ed ogni volta e' stato un successone, anche perche' con questa caldazza non e' facile proporre qualcosa di gustoso ma che non sia il solito piatto freddo e che allo stesso tempo non ti tenga in cucina a sudare per 2 ore davanti a forno e fornelli..!

E poi vedrete che anche voi farete vostro questo "trucchetto" dei maltagliati ricavati ritagliando a casaccio la sfoglia pronta: in questo modo il piatto avra' un aspetto piu' rustico e casereccio anche se la pasta non l'avrete preparata voi, ed inoltre un pacchetto di questa pasta si puo' avere sempre in frigo o in freezer, no?

Ma bando alle ciance: tutti in cucina!


Ingredienti x 4 persone:

400 gr di sfoglia pronta all'uovo
pomodorini maturi
2 mozzarelle di bufala
olive taggiasche sott'olio e denocciolate
abbondante basilico
olio, sale


Un paio d'ore prima di cucinare scolate le mozzarelle dalla loro acqua, tagliatele a pezzetti e mettetele in un colino con sotto una ciotola e rimettetele in frigo.
Questo passaggio non e' obbligatorio, ma senz'altro vi aiutera' a non avere una mozzarella troppo acquosa quando poi andremo ad aggiungerla alla pasta.

Mettete a bollire l'acqua per la pasta, in una larga padella mettete un po' d'olio e quando e' caldo aggiungete i pomodorini tagliati a meta' e fateli rosolare aggiungendo solo un po' di sale e abbondante basilico.

Quando il pomodoro e' pronto aggiungete qualche generosa cucchiaiata di olive e spegnete il fuoco.

Con una forbice da cucina tagliate a casaccio i fogli di pasta e cuoceteli in acqua salata, scolateli mettendo da parte un mestolo della loro acqua e aggiungeteli in padella al sugo di pomodori.

Riaccendete il fuoco sotto la padella, mescolate la pasta con il sugo e aggiungete la mozzarella mescolando ma non troppo, tanto continuera' a sciogliersi con il calore della pasta direttamente nel piatto.


Impiattate, aggiungete qualche fogliolina di basilico fresco e buon appetito!


4 commenti:

  1. Riesci sempre, SEMPRE a fare centro :)

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. questi maltagliati hanno proprio un bell'aspetto gustoso e invitante, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. Mhhh che fame ... Penso alla pausa pranzo di oggi ...

    RispondiElimina
  4. @leti: e tu sei troppo, troppo buona! :))))

    @silvia: devi provarli credimi!

    @lau: lo so.... golosa!!

    RispondiElimina

che ne pensi?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails