6 luglio 2012

PIZZOCCHERI ALLA MEDITERRANEA



E chi l’ha detto che i pizzoccheri si mangiano solo d’inverno immersi nel burro e nel bitto??
Era da un po’ di tempo che volevo provare questa versione ma alla fine non li facevo mai, ora che mi son decisa sono diventati senz’altro uno dei miei cavalli di battaglia per questa estate!

I pizzoccheri non sono altro che tagliatelle di grano saraceno, e se ci pensate si adattano ad un sacco di condimenti, non necessariamente pesanti e da passare anche al forno.. questi ad esempio sono conditi con un sughetto di pomodoro fresco profumato al basilico e delle melanzane ripassate in padella, il tutto reso ancora più appetitoso dalla scamorza affumicata grattugiata all’ultimo momento e che in pochi secondi si scioglie e diventa bella filante!

Lo so, sono ripetitiva e ci sono ingredienti come i pomodori, le melanzane e la scamorza affumicata che probabilmente puccerei anche nel thè caldo la mattina a colazione, ma come darmi torto, le mie origini terrone non mi fanno certo desiderare biete e gorgonzola, quindi vi dovrete adattare!

Comunque io ve lo dico: sono ufficialmente invidiosa.
Invidiosa di chi tutti i giorni riesce a cucinare, impiattare e fotografare in maniera carina tutto quello che porta in tavola per poi postarlo sul blog; invidiosa di chi oltre a tutto quanto appena elencato riesce anche a partecipare ai contest ideando ricette che abbiano un tema o uno scopo particolare; invidiosa di chi è riuscita a fare di questa passione la propria vita, ma che soprattutto riesce a pagarci conti, vacanze e bollette, insomma: vi invidio!

Io la sera arrivo a casa più sfatta di un gelato sciolto, mentre cucino la cena devo anche preparare la schiscia del giorno dopo sia per me che per mon amour, annaffiare le piante che sennò mi piantano in asso subito tanto son permalose, stendere i panni e magari farmi anche una doccia… ma vi pare che io arrivo a casa e posso fare insalate di cereali, tonni scottati e rotoli farciti al mascarpone e fragole e naturalmente allestire anche il tavolo per fare un paio di foto decenti??? Voi che ce la fate Io vi invidio, sì, l’ho già detto… ma soprattutto IO VI AMMIRO.

E dopo tutto questo sproloquiare sapete cosa vi dico? Che stasera che è venerdì, cena con mon amour sul divano con i nuovissimi vassoi dell’ikea a mangiare Croccole Findus con contorno di patatine e spinaci guardando un centinaio di puntate di Criminal Minds finchè non ci si crepano gli occhi, e se mi gira bene…. tiro fuori dal freezer anche la coppa del nonno.

Buon week-end!


Ingredienti x 4 persone

350gr di pizzoccheri
1 melanzana cicciotta
2 belle manciate di pomodorini maturi
basilico come se piovesse
scamorza affumicata
olio, sale


Mettete abbondante acqua salata a bollire sul fornello.

In una padella capiente mettete a scaldare un po’ d’olio extra vergine e nel frattempo tagliate a fettine le melanzane (eliminando la buccia se lo preferite); quando l’olio è ben caldo cuocete le melanzane per qualche minuto su ciascun lato, dopo di che mettetele a scolare in un piatto con dello scottex.

Quando l’acqua bolle buttate i pizzoccheri e, nello stesso olio in cui avete fatto dorare le melanzane, cuocete a fiamma vivace i pomodorini lavati e tagliati a metà; salate leggermente e aggiungete abbondanti foglioline di basilico. Quando i pomodori si sono ben rosolati spegnete il fuoco e tenete da parte.

Scolate i pizzoccheri avendo cura di tenere da parte un bicchiere della loro acqua di cottura, metteteli nella padella, riaccendete il fuoco a fiamma viva e saltateli con il condimento per un minuto aggiungendo un po’ della loro acqua affinchè si formi una bella cremina.

Impiattate e grattugiate direttamente sul piatto abbondante scamorza affumicata, decorate con una fogliolina di basilico e portate in tavola!


14 commenti:

  1. Ciao! Complimenti per il blog e per quest'ultima ricetta... :) Ti seguo con piacere!

    http://latavolaallegra.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. E hai ragione, perchè limitarsi alla loro veste invernale! Bell'idea cara!

    RispondiElimina
  3. Che idea, questi pizzoccheri estivi, mi sa che te li copio !!!
    Ti capiisco sai, anche io LE invidio, se lo scopri, poi mi dici come fanno ? :-)

    RispondiElimina
  4. Cara come ti capisco, anch'io uso tanto la scamorza mi piace da matti e con la gravidanza inoltratta e due bimbi da gestire la cosa risulta assai complessa.... questo piatto però ridona energia a chiunque!

    Buona notte (guarda a che ora son sveglia....)

    RispondiElimina
  5. ottimi, pensa che li abbiamo appena mangiati a Bormio, ma effettivamente la versione invernale con questo caldo cozza un po'!! proveremo la tua ;)

    RispondiElimina
  6. ciao Ale, bella idea i pizzoccheri versione estiva e per quanto riguarda la pubblicazione dei post, se riesco a postarne un paio al mese sono già contenta :-)

    RispondiElimina
  7. ciao Ale!! tanto per cambiare... gran ricetta!!! e sai una cosa? non importa la frequenza dei tuoi post, perché sono sempre eccellenti e (almeno per me) attesi come il Natale!
    Ciò che rende il tuo blog speciale rispetto ai tanti di cucina che si trovano in giro, è proprio la qualità e la passione che riesci a trasmettere, in ogni parola e fotografia, trovando il tempo per condividerla in una vita piena e incasinata, proprio come la mia e quella di chissà quante altre followers... Sono tornata dal lavoro 10 minuti fa, aprire il tuo blog mi fa pensare che non importa quanto sia stata impegnativa la giornata, c'è sempre del bello e del buono che si può creare con le proprie mani grazie alle tue dritte, e se proprio non ce la faccio più... w i surgelati, le scorciatoie pronte e soprattutto l'indulgenza di permetterseli :-)

    RispondiElimina
  8. @giovyna: grazie! :))

    @barbara: grazie anche a te! :D

    @ele: mi sa che non lo scopriremo mai... :(

    @leti: ma infatti!! il baby in arrivo ti fa fare le ore piccole, eh?! un bacione cara!

    @wyw: si daiii e poi fatemi sapere se vi sono piaciuti! ;))

    @roby: heyy quanto tempo! devo assolutamente passare a trovarti e rimettermi in pari! baci! :))

    @moni: mi fai piangere così!! :D grazie tesurin, con questo tuo commento mi hai fatto venire voglia di mettermi all'opera per postare asap qualcos'altro! un bacio grande! :))

    RispondiElimina
  9. Ciao!
    questa ricetta la propongo di sicuro una sera di queste è innovativa....e sicuramente buonissima. mi trovi perfettamente concorde con la tua parte di "invidia buona" verso tutti quei blog che riescono a stare a ritmo con ogni giorno del calendario! se ti può consolare la sera a volte mi capita di cucinare per poi fotografare e postare..ma sai come finisce che sono talmente stanca e distratta che mi ricordo di fare la foto...quando la cena è temrminata! non sai che rabbia1!!!! anche io ho un blog di cucina e ti assicuro che sta fermo per mesi a volte. credo che l'importante sia perseverare e non arrendersi...quella costanza e priorità arriverà! cmq il tuo blog è fantastico! mi piace tantissimo e concordo con il primo commento che ogni giorno apro e ogni giorno spero di trovare una tua nuova ricetta! poi vorrei farti i complimenti sulle foto. è vero ci sono blog aggiornati...ma con presentazioni e foto orrende!
    grazie!! un saluto
    Cristiana!!
    il mio blog è
    accadenellacucinadicristiana se ti capita! un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. figurati, lo penso davvero! un bacio anche a te, stasera mi lancio con le tue polpette di melanzane!

    RispondiElimina
  11. @cristiana: ma grazie!! in questi giorni mi fate davvero commuovere...! mi state facendo venir voglia di "applicarmi" di più, mai avrei pensato che qualcuno ASPETTASSE un mio post :)
    passo a trovarti con calma stasera, grazie ancora per essere passata di qua!
    p.s. anche a me è successo un sacco di volte di rendermi conto di non aver fatto le foto mentre ho già il boccone in bocca! ahahaha!

    @moni: bravissima!! e mandami la foto così la metto sulla pagina fan di facebook con le altre! ;)) bacione!

    RispondiElimina
  12. Ne ho a casa e questa versione mediterranea ed estiva mi piace un sacco! Ben fatto!!!

    RispondiElimina

dimmi la tua!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails