lunedì 9 aprile 2012

BABY TORTE PASQUALINE PER IL CLASSICO PIC-NIC!


Eccole qua, piccole, carine e.. buonissime!
La novità sta' nelle mini uova di quaglia che non avevo mai assaggiato e che devo dire sono state una bella sorpresa: il sapore è assolutamente identico a quello delle uova di gallina, e la loro dimensione le rende perfette per il finger food!

Reduce dal mega pranzo pasquale di ieri tra qualche ora non ci resterà che... replicare!
Ieri classica grigliata di costolette d'agnello con carciofi fritti, cipollette cotte sotto la cenere e profumate al balsamico, insalatina e.. una bella fettona di pastiera napoletana fatta dalla mami!
Oggi si prospetta un pranzo più leggero (ma mica troppo) con queste tortine pasqualine, le lasagne verdi  con crema di zucca e la mia buonissima torta di ricotta, scorza d'arancia e gocce di cioccolato preparata ieri pomeriggio mentre gli operai di casa mi montavano la super libreria nuova e mentre io giocavo alla piccola giardinaia sul balcone... (sabato ho comprato una minuscola piantina di fragole che promette 1 kg di frutta.... seeee voglio proprio vedere!!)

Finalmente si avvicina anche il week-endino umbro-toscano, tra pochi giorni si stacca la spina e si parte alla volta di Perugia, Spello, Assisi, Cortona, Siena e San Gimignano, non vedo l'oooora! 
Programma fitto, macchina fotografica pronta all'uso, e un bellissimo zoom nuovo che non vedo l'ora di provare, non mi manca proprio nulla!

E voi cos'avete messo nel vostro cestino per il pic-nic di Pasquetta??


Ingredienti x 5 tortini:

250 gr di spinaci surgelati
250 gr di ricotta
1 rotolo di pasta sfoglia
5 uova di quaglia
noce moscata e sale qb


Cuocete gli spinaci in una pentola antiaderente senza aggiungere acqua, quando sono cotti fateli raffreddare e poi strizzateli bene tra le mani in modo che perdano la loro acqua.

Nel frattempo cuocete le uova di quaglia: mettete a bollire dell'acqua e quando è quasi pronta mettetele in un cucchiaio e una alla volta immergetele con delicatezza; fate cuocere per circa 5 minuti e poi raffreddatele sotto l'acqua fredda, sgusciatele e tenetele da parte.

In una ciotola mescolate la ricotta con gli spinaci, insaporite con un po' di sale e un po' di noce moscata e mescolate per bene.

Srotolate la pasta sfoglia e ricavatene dei cerchi grandi abbastanza per foderare le cocottine, mettete un cucchiaio d'impasto al loro interno e un ovino al centro, coprite con altra ricotta e spinaci e decorate con un pezzettino di pasta sfoglia.

Spennellate la superficie con un goccino di latte e infornate a 180° per circa 20 minuti.

Lasciate che si intiepidiscano prima di mangiarle.




5 commenti:

  1. Queste le faccio domani...oggi son fuori a vedere una mostra seui dinosauri :-)

    Un bacione bella

    RispondiElimina
  2. Complimenti per le tue torte pasqualine....e piacere idi conoscere il tuo blog ;-)

    RispondiElimina
  3. @leti: brava leti, fammi sapere! sei proprio una super mamma.... :))

    @federica: grazieeee! a presto! :))

    RispondiElimina
  4. ma che belle queste tortine!! assolutamente da provare... bella idea quella di usare le uova di quaglia, anche a me viene sempre voglia di provarle quando le vedo! :)

    RispondiElimina

che ne pensi?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails