2 febbraio 2012

MANGIARE A NEW YORK: KATZ'S DELICATESSEN



Sono tornataaaaaaaaa!!
Con questo post inauguro una serie di recensioni sui miei posticini preferiti nella Grande Mela, con la speranza che possano diventare anche i vostri!
Del resto dai passaparola nascono sempre i consigli migliori, no?

Che dire del Katz's?
Bhè, tante cose: innanzitutto è la location della scena più famosa di "Harry ti presento Sally", poi è un ristorante grandissimo, dove il cibo te lo prendi da solo al banco, un posto chiassoso, con le pareti tappezzate di fotografie di tutta la gente famosa che da sempre frequenta il locale, ma soprattutto è il sacro regno del pastrami!!

Aperto dal 1888, il Katz's è il frutto del lavoro di una famiglia di emigranti russi situato nella zona dell'odierno Lower East Side; dopo 3 depressioni, svariate recessioni e ben 2 guerre mondiali, il delicatessen più famoso della città è ancora lì al suo posto, sempre pronto a sfamare orde di affamati ogni giorno!


Ma veniamo alla specialità di questo deli: il pastrami.
Ci credete che dopo una dozzina di viaggi a New York ancora non lo avevo assaggiato? E meno male che la mia Elenita ci ha pensato e mi ci ha portata, perchè ho scoperto che lo adoroooo!!!
Ma che cos'è 'sto pastrami?? Il pastrami nasce grazie alla necessità di conservare la carne ben prima dell'invasione dei moderni frigoriferi, è un metodo di conservazione di origini principalmente ebree-romene che univa la carne cruda, magari della tenerissima punta di petto, con spezie e salamoia dopo una leggera essiccatura seguita dall'affumicatura e da una cottura al vapore, insomma tanti passaggi ma una vera delizia!

Quello che si ottiene è una carne tagliata a fettine non troppo sottili dalla conistenza morbidissima ma non disfatta, saporita e succosa, servita in grandi quantità all'interno di due fette di pane caldo che si può decidere di insaporire ulteriormente con un velo di senape e qualche cetriolo in salamoia (bleaaaah!), per i carnivori come me è il paradiso vero....!

E poi che dire dello staff? Chiassosi, distratti, simpatici e velocissimi, una vera catena di montaggio!

Vi ho convinto? Questo è l'indirizzo: 205 E Houston St e, come diceva la nonnetta nella celebre scena che tutti ricordiamo...I'll have what she's having!



13 commenti:

  1. Ci sono stata anch'io l'anno scorso! Fantastico il posto e ottimo il pastrami che non avevo mai assaggiato prima e ho scoperto guardando CSI NY.

    RispondiElimina
  2. Le tue parole, unite alla foto finale mi hanno stra-convinta! Se mai andrò là, questo posticino non me lo lascio certo sfuggire ;-)

    Un bacio bella

    RispondiElimina
  3. @fede: io non vedo l'ora di farmene un altro! ;))

    @leti: un bacio a te cara! :D

    RispondiElimina
  4. Ciao! Non voglio perdermi neanche una delle tue recensioni,sogno NY... mi unisco!!

    RispondiElimina
  5. Per me che sono super carnivora questa ciccia me la sognerò anche la notte... oltre a NY ovviamente!
    Passa a trovarmi, c'è un regalino per te... sperando che ti faccia piacere! A presto!

    RispondiElimina
  6. @margot: grazie! stay tuned! ;)))

    @erhcpe: ma grazie!! :D

    RispondiElimina
  7. E le patatine? Oh mamma. VERE non surgelate e rifritte. Lo sai vero che qui è stata girata la famosa scena del film "Harru ti presento Sally" dove lei si esibsce...vebbè ecco. Beh quando ho mangiato il Pastrami ho capito di chi era il merito! :-DDD Mi appiccico così al prossimo viaggio vengo con te! :-D

    RispondiElimina
  8. @penna e forchetta: siiiii buonissime! guarda un po' la foto in alto.. hope you have what SHE had! ;))

    RispondiElimina

dimmi la tua!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails