4 settembre 2011

MACARONI CHEESE: MAC 'N CHEESE PER GLI AMICI!


Questo piatto è tipicamente americano ed è tradizionale tanto quanto il tacchino ripieno nel giorno del Ringraziamento e l'Apple Pie!
Credo non esista bambino (o ex bambino) negli States che non abbia mangiato almeno una scatola di questa pasta..!
Scatola? Sì, scatola... come le nostre paste liofilizzate in busta di marche famosissime oppure surgelati, non c'è volta che sono entrata in qualche supermercato o drugstore americano che non ho trovato scaffali interi stipati di questa pasta!

Che poi.. vista così... in una scatola o su una foto di una confezione di surgelati non è che sia proprio accattivante e appetitosa... però sapete anche che io sono una teledipendente nata, e quindi è fin da piccola che vedo film e telefilm devo compare questo piatto: dalla cena "pre-assalto" del piccolo Kevin di "Mamma ho perso l'aereo" alla cena quasi romantica di Mary Fiore in "Wedding Planner"!
C'era però un problema: a me non piace il formaggio!! (o comunque non mi piace il 95% dei formaggi)
Quindi come mai questa pasta che gli americans mangiano anche come contorno mi attirava così tanto?? Bisognava scoprirlo.

In quel 5% di formaggi che mangio e che mi piacciono, rientrano la mozzarella, la scamorza affumicata, la ricotta (ma solo quando è cotta), la ricotta salata da grattare, il parmigiano (ma solo quando è nuovissimo e appena comprato e in ogni caso mai sulla pasta), la crescenza e... il cheddar!
Si si, proprio il cheddar, quel formaggio arancione che cola sciolto da ogni cheeseburger americano che si rispetti!
In tanti mi hanno sempre detto.. "non mangi i buoni formaggi italiani o francesi e ti mangi quella roba arancione???" Ma cosa volete?? Sono una bambina dentro io e a me il sapore di quel formaggio tipico di alcune zone del Vermont mi fa impazzire!

Ma torniamo alla nostra ricetta: a dispetto del nome esotico, in realtà non è altro che la versione americana della nostra pasta ai 4 formaggi, resa pero' ancora più cremosa e golosa dalla presenza di abbondante besciamella.
Se preparata in casa, e quindi al diavolo le buste di cibo liofilizzato degli scaffali, diventa un ottimo piatto della domenica, golosissimo per dei bambini e perfetto per una cena dal sapore americano con gli amici!

Quella che ho fatto io non è la versione originale ma una versione adattata ai miei gusti che quindi esclude le varietà dei formaggi che non mi piacciono e tiene solo gli ingredienti base e che piacciono a me.
Se volete renderla più completa e saporita aggiungete agli ingredienti qui sotto anche del pecorino romano grattugiato e un po' di panna, a voi la scelta!

Cosa ne viene fuori? Una pasta cremosa, golosa, filante e piacevolmente profumata di noce moscata e formaggio!


Ingredienti:

300 gr pasta corta (io mezze penne)
1 litro di latte intero
70 gr di farina
70 gr di burro
cheddar cheese (o Gruyere)
sale, pepe, noce moscata, olio evo


Mettete sul fuoco l'acqua a bollire per la pasta, quando bolle buttate le penne e fatele cuocere tenendole indietro di 3/4 minuti rispetto al tempo riportato sulla scatola, scolatele bene ma tenete da parte un mestolo abbondante della loro acqua.

In un pentolino alto d'acciaio mettete il burro, la farina, il sale e la noce moscata; mettete sul fuoco a fiamma bassa e con l'aiuto di una frusta sciogliete e amalgamate gli ingredienti fino ad ottenere una cremina detta roux.
A questo punto aggiungete sempre mescolando il latte freddo e cuocete, (senza smettere mai di mescolare con la frusta per evitare grumi), finchè sarà diventata bella densa.

Grattuggiate a questo punto il cheddar (o il suo sostituto) e versatene più di metà nella besciamella calda.
Versate in un'insalatiera la pasta, rovesciateci sopra 3/4 della besciamella col formaggio, aggiungete del pepe e il mestolo dell'acqua di cottura, mescolate bene e versatela nella pirofila dove avrete già versato uno strato di besciamella.

Distribuite bene la pasta, versate la besciamella rimasta, cospargete con il cheddar rimanente che avevate tenuto da parte e grattuggiate abbondante noce moscata; concludete con un filo d'olio evo e infornate a 180° in forno caldo per circa 20 minuti o finchè non si sarà creata una bella crosticina croccante.

Enjoy!



"<..> Macaroni and Cheese è il comfort food americano per eccellenza, ma è molto importante anche per la cucina del sud degli Stati Uniti e per le comunità afroamericane. 
E' uno dei piatti pionieri resi immortali dal tempo, nati dalla necessità, dalla privazione e dalla fusione di diverse culture, evolutosi a tal punto da divenire una presenza fissa 
in tantissime case americane. <..>"

16 commenti:

  1. .....anche io adoro il Cheddar, ma anche tutti glia altri formaggi!!!! :P , e adoro tanto gli States,baci, Flavia

    RispondiElimina
  2. adoroooo tutti i formaggi e questa pasta sembra veramente invitante...proverò a farla aggiungendo alcuni formaggi naturalmente:))

    ciao

    RispondiElimina
  3. Mamma mia....davvero invitante!!!

    RispondiElimina
  4. Una pasta perfetta per me che metto i formaggi da per tutto e poi maccaroni tu mi tenti ed io te magno:D!!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  5. @flavia: me too! il cheddar l'ho ficcato in valigia a maggio quando son tornata da nyc! ;) baci!

    @anonimo: certo! è personalizzabile secondo i gusti di ognuno, fammi sapere! :)

    @ricette leggere: grazie!!

    @deborah: cremosissimi e molto buoni, una bella scoperta tutta da rifare!

    @imma: ahahah! grande albertone! provali imma, ai tuoi bimbi piaceranno un sacco e in piu' è davvero velocissima da preparare! bacione!

    RispondiElimina
  6. Che buoni!! Mia figlia in America mangiava solo questi... Ma dove trovo il cheddar?

    RispondiElimina
  7. @anonimo: l'ho portato in valigia da new york a maggio! ;)
    cmq a milano io lo trovo anche al carrefour tagliato a sottiletta nel banco frigo dei formaggi confezionati, vedrai che lo trovi anche tu e fammi sapere se fai la ricetta! a presto!

    RispondiElimina
  8. Ed io che vivo qui non li ho mai provati!!
    Un po' mi spaventano, li' nella scatola, ma se posso prepararli io li provero' sicuramente!

    RispondiElimina
  9. @me and frankie avalon: ciao! sisi asoolutamente spaventosi in quelle scatole gialle e blu... ma home made ti assicuro che sono tutta un'altra cosa, cremosissimi e ovviamente con la pasta cotta giusta e non molliccia! ;)
    a presto e fammi sapere!

    RispondiElimina
  10. buonissima ... peccato che io non riesca a trovare il ceddar da nessuna parte qua ad avellino!!! ma in che catene di supermercati lo si trova???

    RispondiElimina
  11. @sconosciuta: io l'avevo trovato dopo 1000 ricerche al carrefour! fammi sapere!

    RispondiElimina

dimmi la tua!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails