5 giugno 2011

GRATIN DI TAGLIATELLE PASTICCIATE


Ecco che fine fanno una montagna di tagliatelle alla papalina avanzate dal giorno prima: si aggiunge un po' di besciamella, un po' di parmigiano e si spediscono in forno fin quando si crea una bella crosticina!
Ecco risolto in bellezza e in pochi minuti il pranzo della domenica, no?!

Sono ancora un po' stonata dal fuso e continuo a dormire poco nelle ore giuste e molto in quelle sbagliate, nel frattempo non faccio altro che sfogliare la montagna di riviste di cucina americane che mi son portata dietro dal viaggio ed è un continuo trovare ispirazione per nuovi piatti che non vedo l'ora di preparare! Volete un'idea della mia piccola rassegna stampa? Date un occhio qua!


Ovviamente non ho mancato di passare qualche ora anche da Borders vagando con sguardo avido tra i mille scaffali carichi di libri di cucina uno più stupendo dell'altro, però qui sono stata più brava, mi sono limitata ad un solo titolo (per problemi di peso nella valigia visti gli altri acquisti, mica per altro) e per giunta in saldo, quindi pagato davvero una cavolata!
Si tratta di un bel librone pieno di ricette e di ottimi consigli in generale sulla loro preparazione, per giunta con gli ingredienti sia in once che in grammi! Non vedo l'ora di metterlo alla prova...


Ma passiamo alla ricetta non ricetta di oggi, in realtà da qualunque avanzo di pasta si può ricavare un gratin, ma quando è la pasta fresca che vi avanza allora si trasforma in un piatto di gran gusto (e che fa anche un po' di scena se portato in tavola in una bella pirofila al posto del solito tegame da forno!)


Ingredienti:

tagliatelle avanzate dal giorno prima
scamorza affumicata qb
parmigiano grattugiato qb
olio evo qb

per la besciamella:
1 lt di latte
70 gr di burro
70 gr di farina 00
un pizzico di sale
noce moscata qb




Per la ricetta delle tagliatelle clicca QUA, altrimenti scartane un paio di buste di quelle fresche già pronte (ogni tanto si può fare :D)

Le mie avanzate erano alla papalina, quindi lessate in molta acqua e saltate in padella con un condimento a base di scalogno rosolato, panna da cucina allungata con 1 uovo sbattuto e prosciutto crudo a dadini, ma potete utilizzare anche un avanzo delle classiche tagliatelle al ragù, pesto e fagiolini, ecc...

Preparate la besciamella: in un pentolino alto d'acciaio mettete il burro, la farina, il sale e la noce moscata; mettete sul fuoco a fiamma bassa e con l'aiuto di una frusta sciogliete e amalgamate gli ingredienti fino ad ottenere una cremina marroncina detta roux.
A questo punto aggiungete sempre mescolando il latte freddo e cuocete, (senza smettere mai di mescolare con la frusta per evitare grumi), finchè sarà diventata bella densa.

Accendete il forno a 180°, prendete una bella pirofila e versate qualche generoso mestolo di besciamella, spolverate con abbondante parmigiano e fate un primo strato con metà delle vostre tagliatelle; essendo fredde dovrete praticamente tagliarle col coltello ma non preoccupatevi, una volta passate in forno diventeranno un tutt'uno. Create ora un bello strato di scamorza affumicata tagliata a cubetti, versate altra besciamella, altro parmigiano e coprite con l'ultimo strato di pasta.

Coprite con quel che resta della besciamella, spolverate con il formaggio e versate un filo d'olio, a questo punto potete infornare per circa 20/25 minuti, dovrà formarsi una bella crosticina e l'interno dovrà essere ben caldo e filante per la scamorza che dovrà essersi sciolta completamente.

Portate in tavola e accompagnate con una buona bottiglia di vino ed una bella insalata per secondo, non vi servirà altro questa domenica!


5 commenti:

  1. Bel piatto di tagliatelle..... e belle riviste...e quest'estate...ne frò una bella scorta!!! :D buon proseguimento di domenica, baci, Flavia

    RispondiElimina
  2. bel piatto,wow!!!e grazie per la rassegna stampa!molto interessante!!!

    RispondiElimina
  3. @flavia: siiii io sono una magazines addicted! quando le vedo li tutte colorate e luccicanti non riesco a resistere! sono sicura che farai una bella scorta anche tu! ;) bacione!

    @daisy: ciao cara! sisi ho riviste impilate su ogni mobile in casa, ho trovato un sacco di spunti nuovi! baci!

    RispondiElimina
  4. Che bellezza questo post sprizza gola e goduria da tutti i pori, anzi da ogni tagliatella. Sempre grande sei ;-)

    RispondiElimina
  5. Questo blog è bellissim ma non mi arrivano mai le tue notifiche infatti io sono su Yahoo...

    RispondiElimina

dimmi la tua!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails