2 giugno 2011

BACK FROM THE BIG APPLE


Eccomi qua per un salutino veloce veloce e per un piccolo assaggio sui racconti che vi aspettano nei prossimi giorni!

La mini vacanza è andata benissimo, abbiamo scampato il tempaccio che ha imperversato nelle settimane precedenti il nostro arrivo su tutta la città, e ci siamo goduti un sole e un caldo da piena estate!
Abbiamo fatto chilometri a piedi, shopping tra i negozi di Soho e di Chelsea, passeggiato sulla High Line, mangiato a quattro palmenti, fatti incontri improbabili e ritrovato vecchi amici, mi sono goduta un vero barbecue americano con tutto ciò che ne comporta, ho esportato la mia focaccia con i pomodorini nel New Jersey, siamo andati in pellegrinaggio nella famosa Carlo's Bakery di Hoboken a caccia del Cake's Boss senza risultati, abbiamo curiosato in tutti i mercatini che farebbero sognare ogni foodblogger che si rispetti e siamo rimasti a bocca aperta davanti ai prezzi del famosissimo Eataly, abbiamo affondato i denti in soffici cupcakes e ci siamo leccati le dita smangiucchiando i brownies più buoni del mondo, ho saccheggiato librerie e supermercati, ci siamo stancati ma sopratutto ce la siamo goduta un sacco..... niente tappe "turistiche" ma solo ciò che più ci andava in ogni momento, un vero lusso!

Le foto qui sotto vi danno un'idea della marea di roba che ho portato a casa sfiorando come sempre il limite di peso del bagaglio e procurando quasi un'ernia a mon amour che aveva uno zainetto dal peso improponibile, ho fatto 4 sacchetti giganti da Whole Foods facendo piangere la carta di credito ma ridere tanto gli occhi, ho saccheggiato un intero supermercato del New Jersey con i suoi ceri dedicati a tutti i santi sistemati di fianco ai  pacchetti di tostones fritti e sono rimasta a bocca asciutta davanti alle meraviglie (too much expensives) di Williams & Sonoma che adoro...

Insomma, anche a 'sto giro il ministero delle finanze e dell'economia americana ci dovrebbe mandare almeno un bigliettino di ringraziamento! ;)



P.S. quasi dimenticavo.... buona Festa della Repubblica!

12 commenti:

  1. wooooow quante cose...ma una curiosità come fai a riportarle a casa? Cioè con tutte queste nuove regole per il trasporto aereo, soprattutto per quanto riguarda le bottiglie con liquidi, come bisogna fare? Sai sia mai che un giorno riesca anch'io a fare un viaggio e soprattutto razzia

    RispondiElimina
  2. @dany: confermo che per quanto riguarda i liquidi non si possono portare nel bagaglio a mano, tutta 'sta roba l'abbiamo imbarcata con la valigia avvolgendo bene ogni barattolo prediligendo confezioni in plastica e latta e così non ci sono problemi... ovvio che non porterei mai una bottiglia di vino, troppo delicata e se si dovesse rompere in mezzo ai vestiti sarebbe un disastro!! :(( ciao!

    RispondiElimina
  3. che bottino!!!! io ci vado ad agosto (n.y. e new england), non vedo l'oraaaaaaaa!!
    bacioni
    ps: ma cosa ne fai del hot sesame oil??

    RispondiElimina
  4. Una vera cuccagna cara, stò sbavando troppo quindi esco da qui ;-)

    RispondiElimina
  5. @cristina: che bello! vatti a leggere anche i miei post sul new england allora! ;)
    il sesame oil lo uso quando faccio gli udon, l'ho preso piccante perchè io il peperoncino lo metterei dappertutto! baci!

    @leti: ahahahah! bacione!

    RispondiElimina
  6. Grazie per la delucidazione :)

    RispondiElimina
  7. ciao! Sono un'amica di Ele, la tua collega, che mi ha parlato del tuo blog. Effettivamente è un blog molto interessante e accattivante, con belle foto e interessanti reportage di viaggio. Io sono vegan e, di conseguenza, molte delle tue ricette non le realizzerò mai, ma devo farti veramente i miei complimenti per l'accuratezza delle descrizioni e la passione con cui scrivi. Ho notato che sei una fan della Grande Mela...pensa che sto per partire per NY e mi fermerò 4 mesi. Sarebbe interessante uno scambio di informazioni. Verrò a trovarti ancora. A presto! Titti

    RispondiElimina
  8. @dany: de nada! ;)

    @titti: ciao! piacere di conoscerti e grazie mille per i complimenti! :))
    sarei felice di darti tutte le info che vuoi su new york, fammi solo sapere cosa vuoi sapere e magari nel frattempo leggi gli altri post già pubblicati qui sul blog, a presto!

    RispondiElimina
  9. Ciao! Io conosco molto bene NY, la frequento dal 1987 almeno due volte all'anno. Ma, essendo una città sempre "nuova" leggerò sicuramente con attenzione ogni tuo post per scoprire curiosità, news, nuove indicazioni. A presto! Titti

    RispondiElimina
  10. che bello!
    ny è sempre nel mio cuore!

    RispondiElimina

che ne pensi?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails