14 maggio 2011

CARTOCCIO DI LINGUINE ALLO SCOGLIO


Grande!! La mitica squadra di Anthony Bourdain si è aggiudicata la prima sfida di Naso da Tartufo's Kitchen!!
Siamo state tutte bravissime e ora siamo già ai blocchi di partenza per la nuova sfida: creare un piatto che utilizzi almeno 2 alimenti tra: pasta, verdure, carne, pesce e che sia adatto ad una famiglia perché gradito nel gusto ma soprattutto nell'aspetto a dei bambini...
Non ci resta quindi che rimboccarci le maniche ma sopratutto di mettere in funzione il cervellino per tirar fuori altre 11 super ricette!

Ma passiamo alla ricetta di oggi: adoro questo primo piatto!
Racchiude tutti i profumi e i sapori del mare, in più la pasta imprigionata nel cartoccio assume una consistenza ed un sapore unico, difficile da spiegare a parole.
Tra l'altro fa una scena pazzesca ma, con un po' di organizzazione e seguendo i passaggi indicati nella ricetta, la sua preparazione non vi porterà via più di 20 minuti, promesso!

E' senza dubbio un piatto unico, dopo questi cartocci potete servire solo una bella insalata o una golosa macedonia, non c'è bisogno di preparare altro! Ovviamente potete aggiungere anche altro pesce e personalizzarla in mille modi diversi, (cozze, canocchie, scampi, ecc..), la cosa importante è mantenere però il pomodoro al pezzetti in quanto oltre a dare colore, riesce a dare la giusta umidità al piatto...

Mi promettete che la provate anche voi? :)

P.S. mi sono appena aggiudicata con uno sconto del 60% una magnifica pentola Emile Henry! Non vedo l'ora di inaugurarla con un bel boeuf bourguignonne!


Ingredienti x 2 persone:

1 retina di vongole fresche
1 calamaro intero
200 gr gamberetti freschi
2 pomodori rossi
1 cipolla media
3 filetti di acciuga sott'olio
linguine qb
olio evo, sale, pepe nero












Come prima cosa tagliate la retina che tiene insieme le vongole e mettetele in un'insalatiera, copritele di acqua fredda e cospargetele con 2 cucchiai colmi di sale fino. Lasciatele spurgare per una mezz'ora.

Nel frattempo pulite il calamaro: estraete l'osso interno trasparente e le poche interiora, dopo di che con un coltello fate una leggera incisione sulla pelle e tirate i lembi con le dita, si staccherà facilmente. Tagliate il calamaro a bastoncini o ad anelli, come preferite, e mettete da parte.

Sciacquate i gamberi sotto l'acqua, se sono di quelli piccoli e freschi come i miei non avrete bisogno di torgliere il carapace in quanto è molto sottile, lasciando attaccata la testa inoltre il sugo sarà più saporito.

Passata mezz'ora controllate le vongole una ad una: premetele delicatamente tra le dita per verificare che non siano aperte o con il guscio rotto, in quel caso scartatele; le altre mettetele man mano in uno scolapasta, una volta controllate tutte sciacquatele bene sotto l'acqua fredda.

Mettete ora sul fuoco sia la pentola per cuocere la pasta sia una padella bella grande per il pesce; mettete nella padella un po' d'olio, i filetti d'acciuga e la cipolla tagliata a pezzetti, fatela rosolare lentamente fino a che sarà dorata e morbida, l'acciuga invece deve sciogliersi quasi completamente.
Tagliate i pomodori a cubetti e aggiungeteli alla cipolla alzando la fiamma al massimo, il pomodoro deve dorarsi e sfriggere, non sciogliersi; salate leggermente e, sempre a fiamma alta, aggiungete ora le striscioline di calamaro e i gamberi, mescolate bene e fate cuocere per un paio di minuti; a questo punto aggiungete anche le vongole, mescolate bene e coprite con un coperchio.

Fate cuocere finchè le vongole non si saranno aperte tutte, spegnete il fuoco e pepate abbondantemente.

Accendete il forno nella parte bassa al massimo, foderate 2 insalatiere prima con un pezzo abbondante di stagnola e dopo con uno di carta forno; scolate la pasta molto al dente (almeno 3/4 minuti prima del normale tempo di cottura), conservate un bicchiere della sua acqua e versatelo nella padella con il pesce; versate la pasta nella padella, accendete la fiamma al massimo, condite con un po' d'olio evo e mescolate bene con 2 cucchiai finchè pasta e condimento siano un tutt'uno.

Distribuite ora la pasta e il pesce in parti uguali nelle 2 ciotole, versateci sopra un po' del fondo della padella, sigillate bene sia la carta da forno sia la stagnola, appoggiate i 2 mega cartocci su un tegame da forno e infornate per 5/7 minuti.

Sfornate e servite in tavola direttamente nei cartocci, senza quindi versare la pasta in un piatto, al solo schiudersi della carta sentirete che profumo!!



18 commenti:

  1. Gradissime!!! complimenti!
    Un piatto così lo mangerei anche adesso in piena notte :)

    RispondiElimina
  2. Oddio mio ma che bellissimo piatto! E' davvero invitante! E poi con quei colori che si sono creati insieme ai gamberetti e alle vongole..mhh! Perfetti :)
    Sei grande :)

    RispondiElimina
  3. ...WOW..... mi ispira parecchio..anche adesso..per una bella spaghettata di mezzanotte e oltre!!! Baci , Flavia

    RispondiElimina
  4. Lo vedo adesso (sette del mattino) e il profumino che emama il cartoccio appena aperto, mi ispira più del cornetto e cappucino... e con questo ti ho detto tutto ;-)

    RispondiElimina
  5. Li proverò sicuramente e complimenti alla tu squadra per la prima sfida...ora ci aspetta la seconda.
    Buona domenica loredana

    RispondiElimina
  6. io semplicemente ti adoro ...il cartoccio di linguine è fantastico nn ho mai pensato d farle allo scoglio di solito lo faccio con melanzane e carne e maccheroni il prossimo cartoccio profuma di mare ...quasi quasi per pranzo ...

    RispondiElimina
  7. @ele: cartoccio di mezzanotte! ;P

    @zara: grazie! è semplicissimo da fare, prova anche tu!

    @flavia: è buonissimaaa! metti su l'acqua della pasta!! baci!

    @leti: ahahaha! grande!!

    @loredana: grazie!! in bocca al lupo anche a voi!!

    @babette: bravissima!! dai dai fammi sapere se poi l'hai fatto!

    RispondiElimina
  8. ahahaha! sicuro solo 20 minuti?? :D skerzo in effetti è un piatto veloce, ank'io dico sempre "e ke ci vuole" il tempo di mettere l'acqua e il condimento è pronto! :) ciaoo!

    RispondiElimina
  9. Un ottimo piatto ,spiegato benissimo ,complimenti per la chiarezza!!!!!!!!

    RispondiElimina
  10. Un cartoccio davvero magnifico!!!

    RispondiElimina
  11. Adoro i frutti di mare,complimenti per la presentazione!!

    RispondiElimina
  12. Ovvero, l’incarnazione vivente del cantare e portare la croce tanto caro ai pretoriani di Conte. Restano i rimpianti per la sfortuna che lo ha tolto di mezzo. Ma anche lo splendido assist per la girata di Pellè contro il Belgio. Con la lingua di fuori, conservando lucidità e freddezza fino all’ultimo centimetro.
    http://segoviaformacion.com/maglie.asp?calcio=index
    http://viveroshontoria.com/maglie.asp?calcio=index
    http://www.smiolesa.com/maglie.asp?prezzo=index
    http://silicesgomezvallejo.com/maglie.asp?prezzo=index
    www.globales.es/maglie.asp?magliette=index
    http://www.annamaglie.com/maglie-calcio-20162017-bayern-munich-3-alonso-manica-lunga-uomo-prima-divisa-p-2553.html
    http://www.annamaglie.com/maglie-calcio-20162017-bayern-munich-7-ribery-manica-lunga-uomo-prima-divisa-p-2554.html
    http://www.annamaglie.com/maglie-calcio-20162017-bayern-munich-7-ribery-thailandia-uomo-prima-divisa-p-2555.html
    http://www.annamaglie.com/maglie-calcio-20162017-bayern-munich-7-ribery-uomo-prima-divisa-p-2556.html
    http://www.annamaglie.com/maglie-calcio-20162017-real-madrid-11-bale-prima-divisa-p-2557.html
    http://www.annamaglie.com/maglie-calcio-20162017-real-madrid-12-marcelo-prima-divisa-p-2558.html
    http://www.annamaglie.com/maglie-calcio-20162017-real-madrid-14-chicharito-prima-divisa-p-2559.html
    http://www.annamaglie.com/maglie-calcio-20162017-real-madrid-15-carvajal-prima-divisa-p-2560.html
    http://www.annamaglie.com/maglie-calcio-20162017-real-madrid-16-lucas-silva-prima-divisa-p-2561.html
    http://www.annamaglie.com/maglie-calcio-20162017-real-madrid-17-arbeloa-prima-divisa-p-2562.html
    Anna Maglie,maglia serie a italia,maglia AC milan 2017

    RispondiElimina
  13. No one yet knew it, but Marcol was becoming addicted to the drug he had tried for the first time just a few weeks prior. So much so that he felt the need to use it during a game.Seattle Seahawks flags shop,
    cheap St.Louis Rams flags, sports flags sale

    RispondiElimina
  14. Reputato da critica e tifosi il potenziale "Schillaci" della Nazionale di Conte, se ne va dalla Francia con l’amaro in bocca dovuto in parte alle briciole lasciategli dal ct (121’ in campo: una da titolare contro l’Irlanda, due spezzoni e il minuto+rigori con la Germania) camisetas As Roma baratas
    camisetas Inter Milan Camisetas de futbol baratas

    RispondiElimina

dimmi la tua!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails