6 marzo 2011

MELANZANE RIPIENE


Melanzane ripiene di... melanzane!! Cosa c'è di meglio al mondo?
Che sono melanzana dipendente ormai lo sapete, quindi per me cosa può esserci di meglio per esaltare il gusto di una bella melanzana? Ma un'altra melanzana, ovvio!!

Nella mia famiglia ci sono sempre stati due modi di mangiarle: queste (alla maniera della mia mami) e quelle ripiene e poi fritte che faceva mia nonna in Calabria. Devo dire che, nonostante i piatti abbiano lo stesso nome, le due ricette sono in realtà molto diverse; quelle della mami sono appena sporcate di sugo e sono ripiene di tanta, tantissima filante mozzarella o scamorza da mangiare bollenti, mentre quelle di mia nonna le ricordo fredde, molto rosse di sugo, senza mozzarella e... fritte! Che poi non l'ho mica mai capito come si riesca a friggere una melanzana ripiena senza che questa si spatasci completamente.. mah!

Anyway, comunque me le proponiate per me va benissimo, anzi se avete altre versioni fatevi avanti!
A proposito di farvi avanti.. qualcuno avrebbe da regalarmi la sua ricetta per la caponata? La adoro, l'ho fatta un paio di volte ma non imbrocco mai la dose perfetta di aceto e zucchero... pls help me!

Stasera invece per cena ho fatto la mia prima esperienza da.. piadinara! E sapete cosa vi dico? Che sono velocissime da preparare e che sono venute perfette al primo colpo, mancava solo un pizzico di sale in più! (Problema subito risolto abbinando qualche fetta di saporito cacciatorino)
Essendo buio non ho fatto le foto, ma mercoledi se sono a casa le rifaccio sicuramente!

Ora vi lascio e mi vado a guardare una bella puntatina di Bizarre Foods, chissà quali altre schifezze si mangerà stasera Andrew Zimmern!


Ingredienti x 4 porzioni:

6 melanzane grandi
2 cipolle dorate
1 peperoncino piccante
passata di pomodoro
scamorza affumicata o mozzarella
pane grattuggiato
olio evo, sale, basilico








Lavate tutte le melanzane: prendetene 2, eliminate il "picciolo" e tagliatele a metà per il lungo; con un coltello eliminate la polpa, (mettetela da parte), ricavandone 2 gusci spessi circa 1 cm o poco più, in tutto dovrete ottenere 4 "gusci" da riempire.

Portate a bollore dell'acqua in un tegame e quando questa bolle tuffateci i gusci per circa 2/3 minuti, una volta pronti metteteli da parte in uno scolapasta.

Prendiamo a questo punto le altre 4 melanzane: pelatele e tagliatele prima a fette e poi a pezzettoni, uniteli alla polpa delle melanzane scavate e precedentemente messe da parte e fate lo stesso con le cipolle.

In una grande padella antiaderente mettete dell'olio, la cipolla tagliata grossolanamente e il peperoncino ridotto a pezzettini, quando la cipolla sarà diventata morbida aggiungete le melanzane, mescolate bene e fate cuocere a fiamma media con un coperchio.

Mescolate spesso, aggiungete un pizzico di sale e proseguite finchè la polpa non sarà diventata bella morbida; a questo punto spegnete il fuoco e, direttamente nella padella, frullate il tutto con il minipimer a immersione, dovete ottenere la consistenza di un purè.

Rimettete sul fuoco, aggiungete pochi cucchiai di passata di pomodoro e il basilico, salate leggermente e fate restringere il tutto per qualche minuto.
Assaggiate e se è giusto di sale spegnete.

A questo punto accendete il forno, foderate una placca con della carta da forno e tagliate a cubetti della scamorza affumicata o della mozzarella per pizza; farcite i gusci di melanzane per metà con la polpa, aggiungete la scamorza e sigillate tutto con altre cucchiaiate di ripieno. Ripetete l'operazione anche con gli altri 3 gusci, dopo di chè spolverate la cima con del pane grattuggiato, condite con un filo d'olio (meglio se piccante), e infornate a 180° per circa 15/20 minuti.

Cercate di resistere fino al giorno dopo per mangiarle, saranno ancora pià buone!

11 commenti:

  1. Ottima la tua ricetta. Io invece utilizzo solo la polpa delle melanzane che taglio a metà.Per il resto è uguale alla tua.
    Hai mai provato le melanzane impanate e fritte?
    Buona serata.
    Erika

    RispondiElimina
  2. @erika: intendi quelle che si preparano per fare la parmigiana? è meglio che non me le trovo mai davanti perchè potrei divorarne una montagna! :P
    baci e buona serata a te!

    RispondiElimina
  3. buonissima ricetta mi ricorda casa!:D nn penso ci sia qualcosa che eguagli in bontà il spaore buonissimo delle melanzane ripiene :)

    RispondiElimina
  4. ottime cucinate così! Io le cucino in vari modi, ma mie preferite restano quelle saltate in padella antiaderente con pochissimo olio a fuoco vivace, con aglio e prezzemolo...in pochi minuti sono pronte da mangiare!

    RispondiElimina
  5. Mia nonna faceva qualcosa di simile...e non faceva in tempo ad arrivare in tavola che era gia' finito!!!

    RispondiElimina
  6. Quelle per la parmigiana le impano solo con uova e farina . Quelle du cui ti parlavo nell'altro mio commento invece le impano con uova, farina e pangrattato: sembrano delle bistecchine. Sono ottime come secondo piatto.
    Buon pomeriggio!
    Erika

    RispondiElimina
  7. davvero buonissime. Resistere sara davvero una sofferenza. Bellissima ricetta, io adoro le melanzane

    RispondiElimina
  8. @babette: 100% agree! ;P

    @strawberryblonde: buoooooneee! domani sera le faccio, me ne hai fatto venir voglia!

    @stefy: le nonne la sanno sempre lunga.... ;)

    @erika: buone le bistecchine di melanzane, le proverò senz'altro!

    @valerio: non resistere, preparale!! ;D

    RispondiElimina
  9. Niente di meglio esiste e poi pure con la scamorza affumicata... una cura per lo spirito dopo questo interminabile inverno :)

    RispondiElimina

dimmi la tua!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails