3 gennaio 2011

TAGLIOLINI FRESCHI CON GAMBERI E ZUCCHINE


Sto facendo spazio nel freezer, quindi con oggi ho fatto fuori il vassoietto accuratamente sigillato dei tagliolini freschi avanzati da capodanno e l'ennesima confezione di gamberi, anzi: code di gamberi.

Sì perchè come ho già detto QUI, una delle 1000 cose che mi ha insegnato la mami è che "mai senza una scatola di gamberi nel freezer!", sì perchè si possono usare per una spaghettata con l'ospite dell'ultimo momento, si possono mangiare su uno spiedino improvvisato oppure, come oggi, ti possono dare una mano a eliminare a smaltire altre pietanze dando vita ad un piatto degno di una vigilia di Natale! (Per i coraggiosi che ancora non ne avessero abbastanza..)
E io la mami l'ho presa in parola, nel mio freezer stamattina rispondevano all'appello: un sacchetto iniziato di gamberetti sgusciati boreali (quelli piccoli piccoli che uso per cous cous e noodles per intenderci), una scatola di gamberoni argentini congelati crudi e questo bel pacchetto da 500 gr di code di gambero!

L'abbinamento gamberi e zucchine è allo stesso tempo uno dei più classici e uno dei più originali, piace a tutti (tranne a chi odia il pesce ma questo mi sembra ovvio), è velocissimo da preparare ma allo stesso tempo è buonissimo e raffinato!
Come sempre ci dev'essere la massima qualità delle materie prime e oggi questi tagliolini freschi cascavano proprio a fagiuolo!
Avevo già abbinato questi 2 ingredienti al risotto, al cous cous ed ora eccoci alla pasta fresca, chissà ancora quanti abbinamenti ci sono da provare!


Ingredienti x 3 persone:

500 gr di code di gambero
3 zucchine
300 gr di tagliolini
1 cipolla dorata
olio evo, sale, pepe















Pelate e tagliate a pezzettini una cipolla e mettetela a rosolare a fiamma bassa sul fuoco; nel frattempo lavate bene le zucchine, eliminate "testa e coda" e tagliatele a striscioline grossolane.
Quando la cipolla sarà diventata morbida e dorata aggiungete le zucchine, mescolate bene e lasciate cuocere per una decina di minuti.

Nel frattempo pulite i gamberi eliminando i gusci e il filetto nero interno, lasciate la codina a 9 gamberi mentre a tutti gli altri toglietela. Tagliate in 3 tutti i gamberi in modo da ricavarne dei pezzettoni utilizzandoli tutti tranne quelli tenuti da parte con la codina; quelli lasciateli interi per la decorazione finale e, se volete, potete sistemarli a farfalla come già descritto QUI.

Mettete l'acqua della pasta a bollire, alzate la fiamma sotto la padella e aggiungete i gamberi che dovranno rosolare a fuoco vivace, fate cuocere mescolando di tanto in tanto per circa 5 minuti e poi spegnete il fuoco.

Poco prima che l'acqua bolla, buttate i tagliolini (freschi o congelati), nell'acqua bollente salata, fateli cuocere fino alla ripresa del bollore, assaggiateli per controllare che vadano bene di sale e quando sono al dente scolateli avendo cura di conservare un mestolo della loro acqua di cottura che aggiungerete al condimento in padella.

Mettete la padella su una fiamma alta, aggiungete l'acqua di cottura, i tagliolini e un filo d'olio, mescolate velocemente facendo mantecare al meglio tutti i sapori, aggiungete una macinata di pepe nero e quando sul fondo si sarà creata una cremina sarete pronti per impiattare e gustare!


17 commenti:

  1. Ho appena mangiato ma mi è già tornata fame a guadare questo piatto di tagliolini!

    RispondiElimina
  2. Che dire .. l'aspetto è superbo (bellissima foto!!) e con questi ingredienti il gusto non può essere da meno!
    Concordo con te e la mamma: i gamberi in freezer ci devono essere sempre!
    Buona anno :)
    Baci

    RispondiElimina
  3. Come Elenuccia, mi tengo a stento da non ricominciare subito a rispadellare. Foto da catalogo e quei tagliolini "stesi" fanno già la sua gran bella figura....
    Magnetica pasta ^_^

    RispondiElimina
  4. Ciao, sarà anche un duo classico ma certo è intramontabile: due ingredienti delicati per condire una pasta, meglio ancora se fresca! un primo piatto raffinato e di gusto!
    baci baci

    RispondiElimina
  5. Che piatto di pasta delizioso, complimenti carissima ciao

    RispondiElimina
  6. Bello, vario, interessante con un sacco di ricette golose ...
    E belle anche le foto...cosa desiderare di più in un blog????
    Ti va uno scambio di link???
    Scusa la sfacciataggine.....
    Compliments

    RispondiElimina
  7. @ele: acchiappa la forchetta allora! ;)

    @meggy: grazie mille meggy, un bacione!

    @leti: eh si la pasta fresca ha sempre il suo fascino..! un bacione!

    @manu & silvia: grazie! baci a voi!

    @stefy: grazie stefy! :D

    @mammazan: certo che accetto lo scambio di link, corro subito a dare un'occhiata! ;)

    RispondiElimina
  8. Mi tocca provvedere perché io nel freezer i gamberi proprio non li ho! E dopo il primo vado a cuccarmi il secondo ubriaco!

    RispondiElimina
  9. Un classico che non delude mai....complimenti per la fantastica presentazione e piacere di conoscerti....alla prossima....la stefy

    RispondiElimina
  10. una vera delizia, immagino il sughetto con la pasta fatta in casa...sublime. pollice su e i miei complimenti uniti agli auguro per un sereno 2011

    RispondiElimina
  11. @stefy: ciao stefy, piacere di conoscerti! passo subito a trovarti, ciao e alla prossima!

    @ale: sisisi pollice suu! provala anche tu e vedrai che successo! baci!

    RispondiElimina
  12. yummy yummy....se mi piacciono questi gamberi con zucchine!ciao carissima,rieccomi qua!!
    un bacione

    RispondiElimina
  13. Bellissimo piatto.
    Un po' in ritardo, buon anno!
    A presto
    Jasmine

    RispondiElimina

che ne pensi?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails