22 gennaio 2011

PAPPARDELLE CON RAGU' LEGGERO DI CERNIA


Ecco il freezer che continua svuotarsi: 2 bei filettoni di cernia congelati dopo il cenone di Capodanno! Dopo aver mangiato a 4 mani antipasti, focaccine, tagliolini e tanto altro ancora, avevamo infatti gettato la spugna e quindi niente filetti di cernia in crosta di patate e zucchine!

Adoro la pasta col pesce: si prepara in pochissimo tempo, è povera di condimenti grassi o pesanti, è buonissima e in piu' le combinazioni sono infinite!
Bianca, al pomodoro, con le melanzane, con le zucchine, saltata in padella o al cartoccio, comunque sia servita il successo è sempre garantito!

Ma che bella giornata c'è oggi? Niente più nebbia ormai da qualche giorno e ora c'è addirittura il sole che splende e che inonda il soggiorno!
Naturalmente con questo tempo assolutamente perfetto io mi sono beccata l'influenza.. Ancora non è scoppiata del tutto perchè sto cercando di tenerla a bada il più possibile con svariati cocktails a base di parafarmaci, ma non so quanto ancora riuscirò a farlo!
Quindi per il momento me ne sto accoccolata sul divano con la copertina e il pc sulle gambe, vago tra i miei blog preferiti e più tardi con mon amour ci guarderemo finalmente "Giustizia Privata" con Gerard Butler sorseggiando una tazza di thè bollente... non male per un sabato pomeriggio un po' malaticcio, no?

Ma veniamo a questo bel piatto di pasta, volete sapere quanto ci vuole per preparare delle gustosissime pappardelle al ragù di cernia? Il tempo di cuocere la pasta! Non ci credete, eh? Provare per credere...


Ingredienti x 2 persone:

pappardelle all'uovo secche o fresche
2 filetti di cernia
5/6 pomodorini
1 cipolla piccola
2 filetti di acciuga
olio, sale, pepe









Mettete sul fuoco la pentola con l'acqua per la pasta, nel frattempo in una padella antiaderente scaldate un po' d'olio e fate rosolare la cipolla tagliata finemente e i 2 filetti di acciuga.

Quando la cipolla sarà ben dorata aggiungete i pomodori lavati e tagliati a cubetti, alzate la fiamma e fate insaporire per bene aggiungendo un po' di sale, nel frattempo su un tagliere tagliate i filetti di cernia a pezzetti non troppo piccoli.

Alzate il fuoco sotto la padella e aggiungete i pezzetti di pesce, mescolate con un cucchiaio di legno e fate cuocere per 3/4 minuti, poi spegnete il fuoco, assaggiate di sale e pepate generosamente.

Scolate la pasta al dente avendo cura di mettere da parte un mestolo della sua acqua e aggiungetela in padella insieme alla pasta; alzate il fuoco al massimo e fate saltare per un paio di minuti le pappardelle, dopo di che impiattate e servite!

Semplice semplice...


16 commenti:

  1. Questo blog è golosissimo!l'ho guardato tutto a ritroso,devo dire che traspare un grande amore l'amore per la cucina.
    Complimenti davvero!
    ciao

    RispondiElimina
  2. Buonissima ricetta :) buon fine settimana ciao

    RispondiElimina
  3. @silvia: dirmi che ti sei guardata tutto il mio blog a ritroso è il complimento piu' grande che potessi farmi...! davvero grazie!!
    torna a trovarmi, ciao!!

    @stefy: anche a te stefy!

    RispondiElimina
  4. Ciaooo Ale!!!
    Quanto mi piacciono i tuoi piatti di pesce! Lo cucino sempre in modo magnifico!
    Io lo amo moltissimo, ma non sempre ottengo dei risultati così magnifici...devo prendere un pò di spunti da te! :-D
    Ho visto anche quel magnifico pollo qui sotto: molto originale l'idea di utilizzare lo sciroppo d'acero! Sto cercando la ricetta del pollo fatto con il burro di noccioline, ma non riesco a trovare una ricetta soddisfacente...ne sai niente tu? :-)
    Ti mando un grosso bacione
    Ago

    RispondiElimina
  5. Anche io ho ancora un filetto di cernia in freezer. Grazie per avermi illuminato su che fine fargli fare ;-)

    RispondiElimina
  6. Mi presento, sono Tiziana non sono una
    food-blogger. Guardando la tua ricetta mi è sorta una certa succulenza e ho visto che sei molto esplicativa nei tuoi racconti. Ti rileggo ciao

    RispondiElimina
  7. Una proposta sana, veloce, saporita e invitante.
    Non potevo chiederti di più.

    Buona giornata cara

    RispondiElimina
  8. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  9. Si, la pasta con il pesce piace pure a me! Infatti, oggi spaghetti con le vongole!
    Ti ho mandato "l'invito" per email per il blog dei viaggi... l'hai visto?
    buona domenica!

    RispondiElimina
  10. @ago: ma ciao! grazie mille per i complimenti ma credimi se ci provassi anche tu a fare 'ste pappardelle goduriose mi daresti ragione per quanto sono facili! mi prometti che provi?? :D
    non sapevo fossi un'amante del peanut butter! ho il sito giusto per te (magari lo conosci già) qui puoi trovare qualcosa http://www.peanutbutterlovers.com/recipes/index.html fammi sapere! bacione

    @araba: grande stefy! l'hai poi giustiziata quella cernia? :P bacione!

    @tiziana: piacere di conoscerti! torna presto a trovarmi! ;)

    @leti: è sempre un piacere! baci e buona settimana!

    @vincent: grazie per l'invito! a presto!

    @giulia: buoni gli spaghetti con le vongole, li ho pronti anch'io da postare! non ho ricevuto nessuna mail pero'.. :( bacio!

    RispondiElimina
  11. Ciao, queste pappardelle sono davvero invitanti, con un ragù di mare così gustoso ed insaporito al punto giusto, hai realizzato un primo piatto niente male!
    bacioni

    RispondiElimina
  12. mamma mia che bontà... voglia di pappardelle al sugo di cernia :)

    RispondiElimina
  13. Mi sembra che tu abbia trascorso un buon week end e questo non può che farmi piacere!
    Successo della pasta meritato!

    RispondiElimina
  14. Ottimo primo di pesce! lo segno che il pesce devo farlo rientrar di più nella mia dieta! bravissima!

    RispondiElimina
  15. MI PIACE LA NUOVA VESTE DEL BLOG!! MI PIACE MI PIACE
    TEDDY

    RispondiElimina

dimmi la tua!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails