9 gennaio 2011

CIAMBELLA ALLE CAROTE E YOGOURT


Cosa c'è di meglio di una torta soffice, profumata e... pure light?? 
Guardando le foto ci credereste che non c'è nemmeno un pezzetto di burro? Niente niente, nemmeno per imburrare la teglia! Eppure è venuta buonissima, viene da chiedersi se il burro è davvero indispensabile per fare un buon dolce..

La ricetta l'ho trovata sul sito RicetteNostrane mentre vagavo nella rete cercando la classica ricetta della torta di carote, ma quando ho visto questa con lo yogourt mi sono decisa subito!
Tra l'altro preparando questo dolce ho finalmente avuto l'occasione per provare l'accessorio tritacarne/verdure del KitchenAid che ho comprato quest'estate negli USA: allora per usarlo bisogna fare le carote a pezzetti, non si infila la carota intera per il lungo come in un qualsiasi tritatutto, ma una volta fatto questo passaggio funziona che è una meraviglia!

Oggi pomeriggio il cielo è grigio e fuori fa freddo, la giornata perfetta per metter su un bel film, spalmarsi sul divano e tra un pochino farsi una bella tazza di thè bollente accompagnato da una fetta di questa splendida torta! Cosa chiedere di più in una domenica pomeriggio invernale??

Qui di seguito la ricetta e gli ingredienti originali con, a lato, le mie piccole modifiche:


Ingredienti:

250 gr. di carote (io ho fatto 300)
220 gr. di farina (io quella per dolci soffici)
100 gr. di zucchero di canna (io il cassonade)
1 vasetto di yogurt bianco magro (io la crema di yogourt)
2 uova
1 limone grattugiato (io la scorza di 1 limone e il succo di mezzo)
1 bustina di lievito per dolci
zucchero a velo qb










Per prima cosa ho montato con l'aiuto del KA gli albumi a neve, dopodichè li ho messi in un piatto e nella ciotola ho messo i tuorli con lo zucchero, li ho sbattuti sempre con il KA fino ad ottenere un'impasto cremoso.

A questo punto, sempre con il robot in funzione, aggiungete un cucchiaio alla volta la farina; noterete che l'impasto si asciugherà del tutto dividendosi in tanti sassolini (e qui... panico!), ma poi tutto si sistema aggiungendo le carote, lo yogourt, gli albumi e la scorza di limone mescolando dal basso verso l'alto con l'aiuto di una spatola. Aggiungete il succo del mezzo limone, mescolate ancora e infine aggiungete il lievito dando la mescolata finale.

Ungete il tegame da forno spennellandolo con dell'olio evo e spolverandolo con un po' di farina, versate l'impasto e infornate a 200° per circa 30 minuti.
Controllate la cottura con uno stecchino e se esce asciutto rimettetela nel forno spento lasciando lo sportello semi aperto per altri 10 minuti.

Una volta raffreddata potrete toglierla dal suo stampo e trasferirla su un piatto da portata, spolverate abbondante zucchero a velo e.. mettete il bollitore sul fuoco per un buon thè!

13 commenti:

  1. Ciao! eh si, proprio quello che ci vorrebbe! dolce e soffice al punto giusto, ancora meglio se leggera!
    te ne rubiamo una fettina ;)
    baci baci

    RispondiElimina
  2. Mmmmh ... la torta di carote è un dolce ever green che non stanca mai .. se poi ha un bell'aspetto come questa tua ciambella, quasi quasi mi sento meno triste a pensare che domani si torna al lavoro!
    :)
    Buona serata, baci

    RispondiElimina
  3. @manu&silvia: ve la offro volentieri, un bacione!

    @meggy: hai proprio ragione, è semplice ma la si mangia sempre volentieri! un bacione e buona settimana!

    RispondiElimina
  4. Perfetto, sofficioso e così invitante che mi ci tufferei dentro volentieri ^_^

    BAcioni e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  5. Considerando che da domani ...DIETA...direi che questa torta è l'ideale per la colazione della domenica!!!Grazie, bacioni, Flavia

    RispondiElimina
  6. è una vita che mi dico che devo fare un cake alle carote e poi rimando sempre. Stavolta, cavolo, lo metto davvero sulla lista delle cose da fare!

    RispondiElimina
  7. Mi piace!! Perfetta, soffice e per di più senza burro! Buon inizio settimana un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Bella, umida, dorata... Meglio di così per una merenda?!
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. @leti: sofficissima!! bacione e buona settimana anche a te!

    @flavia: siiiiiii viva le torte buone e senza burro!! bacione!

    @giorgia: anche io non ne avevo mai fatta una! e ti assicuro che il risultato è stato ottimo... :P

    @orni: anche a te carissima! bacione!

    @giulia: merenda, colazione, spuntino.... gnam gnam! :P bacione!

    RispondiElimina
  10. un dolce sempre attuale, buon 2011,ciao

    RispondiElimina
  11. Il the ce l'ho,purtroppo non ho questa torta deliziosa......

    RispondiElimina
  12. Ciao Ale!
    Tanti auguri delle feste passate:)))
    In tanto rubo una fetta e scapo;))
    Bacione

    RispondiElimina
  13. l'ho fatta! il mio microfornetto da microcasa mi da grandi soddisfazioni! ecco diciamo che per tritare tutto stavo per fondere il minipimer ma la torta non è buona è FA VO LO SA!!
    ciao guru
    teddy

    RispondiElimina

che ne pensi?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails