31 ottobre 2010

LA FARINATA DI CECI


Primo esperimento: miseramente fallito.
Ci ha messo una vita a cuocersi, ho messo troppo poco sale, consistenza molliccia, insomma: una schifezza!

Ma io non mi arrendo, perchè io quel pacchetto di farina di ceci l'ho comprato mesi fa in un momento di giubilo, quindi mica posso farlo scadere per poi buttarlo via senza averci nemmeno provato, no?

E quindi la mattina dopo ci riprovo, innanzitutto butto in pattumiera la farinata fallita e la ricetta riportata sulla confezione che il giorno prima mi ha fatto sbagliare, poi mi lancio su internet e nel giro di pochi minuti ho già confrontato velocemente una decina di ricette per trovare quelle che sono le linee guida e le proporzioni tra acqua e farina di questa semplice ricetta, quindi riacchiappo risoluta il pacchetto che sta li' a guardarmi sornione, e via!

Secondo esperimento: riuscito!
Stavolta è venuta soda, compatta, giustamente saporita e con un bel profumino di pepe!
E' proprio vero che in cucina, come nella vita, chi la dura la vince!


Ingredienti:

300 gr di farina di ceci
mezzo bicchiere di olio evo
1 cucchiaino di sale
1 litro di acqua
pepe









Innanzitutto ricordate che le dosi qui sopra sono adatte per un tegame dal diametro di almeno 35 cm, se ne usate uno più piccolo non verrà bene in quanto vi rimarrà troppo alta e farà fatica a cucinarsi.

In un'insalatiera mettete la farina di ceci e aggiungete poco alla volta mescolando con una frusta, tutta l'acqua; dovete ottenere un composto liquido e liscio, quindi senza grumi.
Coprite con un canovaccio e fate riposare per un paio d'ore circa.

Trascorso il tempo necessario, aggiungete il sale, mescolate e versate l'olio nel tegame da forno antiaderente; con l'aiuto di un colino a maglie strette (io ho usato quello per lo zucchero a velo), versate il liquido direttamente nel tegame, in questo modo gli eventuali residui di farina non sciolta non finiranno nel tegame.

Mescolate direttamente nel tegame con un cucchiaio di legno, il composto liquido all'olio, e infornate per circa 15 minuti in forno caldo a 220°.

Non appena avrà assunto un bel colore dorato, sfornatela e servitela in tavola dopo averla spolverata con del pepe nero.

19 commenti:

  1. Bravaaaaa...ma ora che hai finito la farina di ceci...ne devi comprare ancora!!!ahahahahh.... puoi farci anche le panelle..o le cassatelle di Agira al cioccolato che ho sul mio blog...tutte cose tanto buone!!!!Ciao

    RispondiElimina
  2. ne voglio un pezzo ora che sto andando a letto..io l'adoro...per me e' sublime...mamma mia che bonta'!!!!!!
    baci e notte,de

    RispondiElimina
  3. Insomma sei una tosta come me in cucina! Brava è meravigliosa! Un abbraccio e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  4. Buonissima!!! anche io la faccio spesso ed è deliziosa!!! alcune volte la uso al posto del pane...gnam gnam...e come dici tu, chi la dura la vince!!! un abbraccio :)

    RispondiElimina
  5. davvero buonissima...me la segno e la proporrò molto presto...grazie ottima idea!

    RispondiElimina
  6. mi piace chi non molla alla prima e ritenta... e poi guardando le foto direi che e perfetta.
    Era da un po che cercavo la ricetta "giusta" quindi ti ringrazio.

    Buona serata

    RispondiElimina
  7. @elifla: che buooone le panelle!! adoro la sicilia e tutto ciò che è siciliano (sopratutto se si parla di cibo e di spiagge! ;D)
    un bacione!

    @daisy: ciao bella! guarda se passavi di qua te ne allungavo volentieri un pezzetto a patto che tu mi passavi dalla finestra uno dei tuoi biscottini di halloween! bacione!

    @orni: sisi, capatosta dalla nascita...! ;) bacione!

    @lucy: si è un'ottima e sfiziosa alternativa da servire al posto del pane, e poi mi piace il pizzicorino dato dal pepe... un abbraccio anche a te!

    @eli: mi raccomando fammi sapere! bacione!

    @leti: fammi sapere anche tu come ti va! un bacione e buona serata!

    RispondiElimina
  8. Hai fatto benissimo a non desistere...guarda che meraviglia ti è venuta fuori! l'ultima foto poi fa venire una fameeeeee

    RispondiElimina
  9. Bella e buona! Basta un pò di pazienza, vero? Brava, Ale!
    Bacione

    RispondiElimina
  10. si ma poi è arrivato il successo... e la storia ha un gran bel lieto fine.. un bacio

    RispondiElimina
  11. Mi sembra di si... anche se non ho mai mangiato la farinata di ceci , mi sembra molto bella !!

    RispondiElimina
  12. @ele: stacca un morso! :) baci!

    @oxana: grazie! bacione anche a te!

    @fabi: si dai ci possiamo accontentare... :P bacio!

    @stefy: provala! ha un gusto particolare e il sapore dei ceci si sente, eccome, pero' il bello è proprio questo...! bacione!

    RispondiElimina
  13. In questi periodi vedo un sacco di ricettine con i ceci, ma questa rimane sempre la mia preferita ^^
    pASSA DA ME SE TI VA, TI HO SCELTO PER PARTECIPARE ALLA STAFFETTA DELL'AMICIZIA ^^
    bACI ^^

    RispondiElimina
  14. for beginners like me need a lot of reading and searching for information on various blogs. and articles that you share a very nice and inspires me .
    cara menggugurkan kandungan
    obat aborsi
    kalkulator kehamilan

    RispondiElimina

che ne pensi?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails