3 agosto 2010

LA TORTA DI PATATE


Ci siamo. Mancano circa 20 giorni, me l'hanno detto quelli delle spedizioni. Ancora venti giorni e l'oggetto del desiderio sarà finalmente nelle mie mani.
Ancora 20 giorni e me ne starò trasognata ad ammirare la scatola pesante 12 kili perfettamente chiusa e imballata, ancora venti giorni e potrò ammirare la sua immagine fotografata sulla scatola. 20 giorni ancora e potrò sollevare il coperchio per guardarne l'unico pezzetto che sporge, l'unico pezzetto verde mela scintillante che sporge. Eh si, perchè solo nella nuova casetta lui avrà il permesso di venir fuori compleatamente dal suo bozzolo e iniziare finalmente a pasticciare con me che lo desidero da così tanto tempo che non ricordo nemmeno più quando è stata la prima volta che l'ho visto!

Allora? Avete capito che cos'è l'oggetto del desiderio?? Io non vedo l'ora di averlo tra le mani e credo si sia capito!!

Vi lascio con un pizzico di curiosità (anche se credo la maggior parte di voi avrà già capito) e una bella fetta di torta di patate!
Scusate se manca la foto della torta intera ma.. si sa, la fame è brutta! :)

Nota per i non calabresi o i non frequentatori della Calabria: quando dico salsiccia piccante non intendo la salsiccia di carne fresca che si fa solitamente alla griglia.. bensì un insaccato tipo salame fatto pero' appunto a forma di salsiccia e dal sapore molto più buono e saporito rispetto ad una normale sopressata. Chiaro che se non riuscite a trovarla un salame piccante normale andrà bene lo stesso!

Ingredienti per 5 belle porzioni:

1kg e mezzo di patate
3 uova
200 gr salame o salsiccia piccante
150 gr caciocavallo o provola silana
pane grattuggiato
burro
sale, pepe, olio evo









Lavate molto bene sotto l'acqua corrente le patate e mettetele in un tegame capiente; cercate di sceglierle tutte bene o male della stessa misura e copritele di acqua fredda, fatele cuocere finchè la forchetta le infilzerà completamente.

Intanto che queste cuociono iniziate a preparare gli ingredienti per la farcia: tagliate il salame prima a fette e poi a dadini e fate la stessa cosa con la provola; questi 2 ingredienti daranno alla vostra torta quel tocco di sapore in più che la distinguerà da tutte quelle fatte con mozzarella e prosciutto cotto che avete mangiato fino ad oggi!

Una volta pronte, quando sono ancora calde, pelatele e passatele con lo schiaccapatate facendole cadere in una capiente insalatiera, conditele con una noce di burro e lasciate intiepidire.
Una volta che si saranno leggermennte raffreddate, aggiungete il sale (un cucchiaino circa), del pepe a piacere e le uova, lavorate molto bene il tutto con una spatola finchè tutto sarà perfettamente amalgamato e avrete ottenuto un impasto morbido.

Imburrate una teglia con cerniera da 20cm circa e cospargetela di pane grattuggiato, sopratutto cercate di imburrare e di "impanare" bene tutto il bordo e i lati così che poi una volta pronta si staccherà facilmente e risulterà bella croccantina.

Versate metà del composto creando una cornice e farcitela con la provola e la salsiccia piccante, coprite con il restante impasto e spolverizzate la cima con il pan grattato. Versate a filo un po' d'olio e decorate la superficie facendo delle righe con la forchetta.

Infornate a 180°/200° per circa 20 minuti e mangiatela tiepida, meglio ancora il giorno dopo!

La torta è venuta alta circa 5 cm, morbida, filante e saporita, provare per credere!

10 commenti:

  1. Ottima preparazione, molto versatile e sicuramente buona anche fredda. E sono proprio curiosa di vedere l'oggetto del desiderio!

    RispondiElimina
  2. Io penso di avere capito di cosa si tratta! Intanto mi prendo la fetta, basta e avanza per capire quanto buona doveva essere la torta!

    RispondiElimina
  3. mmmmm....mi sa di aver capito ;) voglio vedere le foto appena spacchettato!!! basta la foto della fetta per capire che questa torta alle patate deveve essere stragustosa!

    RispondiElimina
  4. Bello questo tuo modo di preparare la torta di patate, la provo sicuramente e..il tuo oggetto del desiderio potrebbe essere quello di molte.. ??? :)

    RispondiElimina
  5. bella questa torta di patate..ideale per questo clima semi autunnale con il quale ci siamo risvegliati oggi qui a londra...:-))

    RispondiElimina
  6. @elel: grazie! confermo che è buonissima, stay tuned per ammirare l'oggetto del desiderio! :)

    @tania: ciao tania! siiiii son sicura che hai indovinato!!! :)))

    @elenuccia: sisi anche io non vedo l'ora di spacchettarlo!! sto contando i giorni!!

    @stefy: fammi sapere se la prepari, mi raccomando! sisi è l'oggetto del desiderio di tutte le foodies secondo me... ono anni che lo deisdero! :)

    @daisy: saluta la cara vecchia londra da parte mia e pappati una profumatissima fetta di torta di patate!! :P

    RispondiElimina
  7. Ti volevo chiedere una cosa: lo scatto delle mele caramellate che usi nel nickname dove è stato realizzato?
    Buona giornata

    RispondiElimina
  8. Penso proprio di aver capito anch'io cos'è questo "misterioso" oggetto del desiderio, verde mela ^__^ E penso che se avessi ora davanti quella torta di patate non ne rimarrebbe neanche una briciola...deliziosa e anche bellissima. Hai tagliato una fetta perfetta.
    Ciao, piacere di conoscerti
    Credo che ripasserò spesso di qui ;)

    RispondiElimina
  9. Ma sono l'unica scema che non ha indovinato l'oggetto? (mumble mumble)
    Comunque la torta di patate sembra deliziosa!!

    RispondiElimina
  10. @twostella: ciao! l'ho scattata ormai parecchi anni fa in una pasticceria di seattle... ti piace? buona giornata a te!

    @federica: grazie mille, ti aspetto allora! sisisi bello l'oggetto del desiderio, son sicura che hai capito anche tu!

    @jasmine: nono jasmine sforzati 1 nanosecondo in più e vedrai che la soluzione al mistero è talmente scontata da sembrare banale...! ( pero' taaaaaanto desiderata!) ciao, a presto!

    RispondiElimina

che ne pensi?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails