15 agosto 2010

LA TORTA AL LIMONE


Questa è la torta del passaparola, peggio di una catena di Sant'Antonio!
Qualche tempo fa stavo gironzolando sul bel blog di Aniko e per caso sono incappata in un post che iniziava così: "Lo ammetto: è la torta alla crema di limone più buona che io abbia mai mangiato!". Con questi presupposti potevo forse non salvarla subito in archivio e farla non appena mi capitavano a tiro 2 limoni di quelli buoni?? Giammai!

Perchè l'ho definita la torta del passaparola? Perchè, come spesso accade per le ricette più buone, io l'ho vista da Aniko sul suo Paprika & Paprika, lei a sua volta l'ha vista da Ms Humble su Not So Humble Pie, che a sua volta l'ha trovata su un libro di cucina di quelli belli belli e che si chiama "Luscious Lemon Desserts"...

Visto quanto se ne va in giro questa torta? Che aspettate, provatela anche voi perchè è davvero deliziosa!

Ingredienti:

120 gr di burro
2 cucchiai di scorza di limone grattugiata
180 gr di farina
250 gr di zucchero
2 pizzichi di sale
6 uova
il succo di 1 limone piccolo
180 gr di panna fresca da montare
zucchero a velo qb





Preriscaldate il forno a 190 °C e nel frattempo sciogliete in un pentolino il burro; quando sarà sciolto spegnete il fuoco e aggiungete 1 cucchiaio di  scorza grattugiata e lasciate riposare per 5 minuti.
Con l'aiuto del robot mescolate la farina con 50 g di zucchero e un pizzico di sale. Aggiungete il burro fuso con il limone e mescolate l'impasto.
Quando è pronto versatelo in una tortiera di circa 22cm di diametro e foderatela distribuendo l'impasto con le mani cercando di formare anche un bordo non troppo alto.

Cuocete la pasta in forno per circa 15/20 minuti, sfornatela e lasciatela raffreddare.
Nel frattempo frullate lo zucchero rimasto con la scorza di limone grattugiata, metteteli in una ciotola ed aggiungete le uova (una alla volta), il succo del limone e un pizzico di sale. Mescolate con una frusta finchè il composto diventerà bello cremoso.
Montate la panna e aggiungetela al composto con le uova, mescolate delicatamente per incorporarla senza che si smonti.

Versate la crema sul guscio di pasta ormai raffreddato, e infornate nuovamennte per altri 20-30 minuti a 190 °.
Servite la torta tiepida con una bella spolverata di zucchero a velo.

Consiglio personale: quando devo montare la panna e voglio fare in fretta e fare in modo che non si smonti velocemente, metto una ciotola d'acciaio nel freezer insieme al cartoncino di panna per una decina di minuti, poi verso la panna nella ciotola ormai ghiacciata e monto con le fruste elettriche a massima velocità, in davvero pochi minuti avrete pronta una bella panna gonfia e gradevolmente fresca!

21 commenti:

  1. Grazieeeeee mille di questa gustosissima dritta, che a quanto capisco ha la coda lunga. Ma credo che il passaparola non finisca qui, infatti quanto prima la proverò e continuerò la buona novella...

    Baciotti e buon proseguimento ferragostiano.

    RispondiElimina
  2. ed ecco la tua versione....sublime!!!!!!!
    un abbraccio,de

    RispondiElimina
  3. Mi hai straconvinto, e poi i dolci al limone sono una mia passione, quindi la segno subitissimo!! buona settimana

    RispondiElimina
  4. Te lo concedo: ha un aspetto incredibilmente gustoso!
    Sai che non ho mai fatto una torta al limone del genere?! Potrebbe essere un segno... ;)
    Ti auguro una buona giornata!

    RispondiElimina
  5. ciao questa torta sembra buonissima! e poi io vada matta x il limone!

    RispondiElimina
  6. @letiziando: brava! non vedo l'ora di vedere la tua versione, fammi sapere! ciao!

    @daisy: siamo telepatiche! buone vacanze, buon matrimonio, buon tutto!! :)

    @milla: garantisco che è buonissima! anch'io adoro il limone nelle varie preparazioni, sia dolci che salate! buona settimana!

    @carolina: forza, provaci e fammi sapere! ciao e buona giornata anche a te!

    @elisina: anch'io! dovro' proprio procurarmi il libro utilizzato da ms humble... ciao!

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Ciao Ale!! Bellissima torta!!! Veramente ha un aspetto fantastico! Brava!
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. Oh yum! It looks so light and fluffy...and I love lemon!

    RispondiElimina
  10. se ti va passi a dare un'occhiata al mio blog? è nato da poco e devo ancora imparare a gestirlo, ma mi farebbe sicuramente piacere il tuo parere...non so ancora come fare a cercarlo su google perchè non lo vede...cmq è "lericettedielisina"

    RispondiElimina
  11. Adesso toccherà farla anche a me! Sembra goduriosa:)

    RispondiElimina
  12. Oggi ho letto questa ricetta e non sono riuscita a trattenermi dal provarla. a causa di una congiuntura astrale malevola nessuno dei passaggi è andato a buon fine, ma nonostante ciò, ovvero la mancanza del frullatore, la panna che impazzisce, le uova che dopo 20 minuti non montano etc è cmq una torta buonissima.. non oso pensare a quanto buona dev'essere la versione "luna favorevole"

    RispondiElimina
  13. @anonimo: maledetta luna!! :)) sisi anche secondo me ti tocca riprovare, ancora me lo ricordo quanto era buona.... a presto e fammi sapere!

    RispondiElimina
  14. ma che bravvvvvvvvvva che sei lili

    RispondiElimina
  15. @lili: ma grazieee! devi farla, è buonissima! :P

    RispondiElimina
  16. Divorata dopo una cena a base di pesce a casa di amici, era PERFETTA!

    RispondiElimina
  17. Fatta e.. rifatta perché è stato un successone. facile e buonissssssssssssssima! grazie! Pia

    RispondiElimina

dimmi la tua!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails