22 luglio 2010

POLLO E SALSICCE CON NIGELLA



Ma chissenefrega che non è un piatto estivo, no??

E' buonissimo ed è liberamente tratto da una delle ormai mille puntate di Nigella Bites/Feasts/e quant'altro che mi sono guardata e riguardata sul pc, e devo ammettere che vederlo preparato da lei mi aveva sempre fatto venire un'acquolinaaa! Quindi appena ho avuto l'occasione di avere le amichette tutte per me a cena, le ho rimpinzate per bene!

Come tutte le preparazioni al forno è velocissimo da "imbastire" e si cuoce praticamente da solo, io ho deciso di accompagnarlo con delle patate e carote al forno belle croccantine, ma voi potete abbinare quello che più vi piace!

Anche questa settimana sono bella distrutta, l'incursione mobili tra Marche ed Emilia Romagna ha dato i suoi frutti, (e che frutti!:D) quindi, sistemati gli ultimi dettagli, è davvero ora di passare alla pratica e di inoltrare gli ordini!!
Se tutto va bene dovrebbe  arrivarmi tutto per metà ottobre, quindi poco dopo il mio rientro dalle tanto agoniate vacanze, quindi davvero.. non vedo l'ora!!

Tra l'altro un uccellino mi ha detto che per il mio compleanno di settimana prossima è in arrivo un certo scintillante robot da cucina............!!!



Ingredienti per 3 persone:

6 sovracosce di pollo con la pelle
6 alette di pollo con la pelle
5/6 salsiccette di pollo e tacchino
3 spicchi d'aglio
2 cipolle dorate
4 rametti di rosmarino
5/6 patate
6/7 carote
olio evo, sale, pepe










Sciacquate bene sotto l'acqua le sovracosce e le alette di pollo eliminando l'eventuale peluria dandogli una veloce passata sulla fiamma viva di un accendino o del fornello; tagliate a pezzetti di 4/5 cm la salsiccetta e tenete da parte.
In un tegame da forno antiaderente disponete i pezzi di pollo alternandoli con i pezzetti di salsiccia, sparpagliate la cipolla pulita e tagliata in 4 spicchi, piazzate quà e là gli spicchi d'aglio in camicia e spaccati di piatto col coltello, profumate con dei rametti di rosmarino fresco e salate leggermente la pelle (e solo quella!!) del pollo, una macinata di pepe nero e... avete finito!
Infornate tutto a 180/200° per circa 1 ora e mezza avendo cura di girare tutti i pezzi ogni mezz'ora circa; con un mestolino pescate un po' del grasso che la carne lascia andare in cottura e irrorate il tutto.

Nel frattempo che il pollo se la dorme nel forno, pelate le patate e le carote, tagliatele a spicchi e rondelle, fatele cuocere a vapore per 10 minuti circa; a questo punto rovesciatele in un tegame antiaderente grande a sufficienza per far si che le verdure siano belle distese, e non a mucchi una sull'altra.
Irrorate con poco olio, un po' di rosmarino e infornate per 1 oretta a 200° avendo cura di girarle ogni mezz'ora.
Lo volete sapere qual è il trucchetto per far venire quella bella crosticina croccante che vedete nella foto? Basta cospargere le verdure di sale fino 5 minuti prima del termine della cottura e accendere il grill!

Pepate delicatamente e portate in tavola! (Magari tra un paio di mesi ok? Quando l'ho fatto le temperature permettevano ancora l'accensione del forno...!)



8 commenti:

  1. Questa è una di quelle delizie che si gustano in tutte le stagioni! Altro che caldo!

    RispondiElimina
  2. E si, concordo con Ornella: è un piatto per tutto l'anno:))) Belle foto!!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  3. Bellissimo è vero con la nigella tutto è festa, complimenti è bellissimo e va bene anche in estate senza dubbio !! :)

    RispondiElimina
  4. Io il forno lo accendo anche d'estate, non potrei perdermi certi piattini come questo!
    Chissà cosa farai con il nuovo robot non appena l'avrai, sono curiosa! Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  5. va bene magari non è piatto super estivo ma quando ci vuole ci vuole e poi chi non ama le ricette di Nigella, così veloci e saporite?!brava hai fatto benissimo a proporla!!!!

    RispondiElimina
  6. @tutte: grazie! ed è proprio vero... nigella con i piatti veloci e pasticciosi è invincibile!
    buona settimana!

    RispondiElimina

che ne pensi?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails