1 giugno 2010

SPIEDINI DI FILETTO PROFUMATI AL BACON


Come resistere alla vista di un piatto come questo?
Impossibile, sopratutto se siete dei carnivori convinti come me!

Se fossimo ancora nell'era preistorica probabilmente io andrei tutto il giorno in giro per la foresta agitando la clava in cerca di qualche brontosauro da sbranare alla griglia!

Ma la carne si sa, potenzialmente fa male, quindi bisogna limitarsi nel consumo prediligendo quindi pesce o altro.. a maggior ragione allora quella volta che la mangiamo regaliamoci il meglio! E cosa c'è di meglio di un ottimo e saporito filetto??

Fondamentale come sempre la qualità di tutti gli ingredienti: quindi lasciamo nel banco frigo del supermercato quei filetti tutti uguali che son bellissimi ma sanno di poco, e andiamo da un macellaio di fiducia a comprare qualcosa di cui conosciamo la provenienza e magari anche la razza, così nel piatto (anzi.. sulla griglia!) se siamo fortunati metteremo un bel filetto di Chianina!

Il filetto richiede pochissimi minuti di cottura in quanto, per mantenere intatti gusto e morbidezza della carne, questa va mangiata "rossa"; giusto una scottata di 1 minuto per lato e il gioco è fatto!

Come contorno una bella teglia di patate al forno o qualche verdura alla griglia, magari anche una bella bruschettina al pomodoro, ma senz'altro quello che non può mancare è una buona bottiglia di rosso!
Se non un Amarone, perchè questo lo teniamo per le grandi occasioni, anche una bella bottiglia di Chianti farà il suo dovere!!

Ingredienti x 2 persone:

6 fettine di filetto alte 3 cm circa
6/8 fettine di pancetta affumicata o fresca tagliate sottili
mezzo peperone
2 spiedini di legno

patate rosse (qb)
1 spicchio d'aglio
abbondante rosmarino fresco
olio evo



Per prima cosa pelate le patate e tagliatele a spicchi non troppo sottili, ricoprite di carta forno un tegame capiente, e stendetele uniformemente cercando di non farle stare troppo una sopra l'altra.
Schiacciate con la lama di un coltello usata "di piatto" lo spicchio d'aglio e lasciatelo in camicia (piera: vuol dire che non lo devi pelare! :D), lavate abbondante rosmarino e condite con questi odori le patate.
Irrorate (senza esagerare) le patate con dell'ottimo olio evo e infornate a 200° in forno preriscaldato per 30 minuti circa; passato questo tempo tiratele fuori, mescolate per bene, cospargete di sale fino e rimettete in forno per un'altra mezz'ora o comunque finchè sarann cotte.
Vedrete che il sale gli farà fare una bella crosticina dorata...

Nel frattempo che le patate cuociono in forno prepariamo gli spiedini: tagliate 4 quadrettoni di peperone (del colore che volete) e metteteli da parte; prendete la pancetta e avvolgete il bordo esterno del filetto in modo che sia ben stretto e che ricopra bene la carne sul lato esterno.
A questo punto infilzate un pezzo di peperone, 3 filetti alla pancetta per ciascun spiedo e chiudete con un altro pezzo di peperone.

Suggerimento: se lascerete in ammollo in acqua fredda gli spiedini di legno per un'oretta, questi faranno meno fumo ed eviteranno di sbruciacchiarsi durante la cottura.

Quando alla cottura delle patate mancheranno 10 minuti circa, mettete una piastra o una padella sul fuoco e fatela diventare rovente senza aggiungere nessun condimento. Quando sarà pronta mettete a cuocere gli spiedini lasciandoli cuocere 1/2 minuti per lato senza toccarli e girandoli una volta sola.

Servite la carne caldissima e condite a vostro piacimento con del sale grosso o anche con un'emulsione di sale, olio evo e rosmarino tritato.



6 commenti:

  1. Buono!!Ha passato il test a pieni voti di prima mattina...per mezzogiorno potrebbe essere sulla griglia, l'unico grande problema è il macellaio di fiducia...Baci

    RispondiElimina
  2. Che bontà!!!! Davvero profumati ed invitanti!!!! complimenti!!!

    RispondiElimina
  3. Mia cara..i tuoi piatti sono sempre molto invitanti...e ultimamente molto "americaneggianti"...
    ma ci piace cosi'!!!!!!!!!!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  4. La tua frase di apertura, vale anche per me. Come resistere ? :)

    RispondiElimina
  5. @ornella: ce l'hai fatta a metterli sulla griglia ieri alla fine?? o ci hai messo il macellaio? :)

    @luciana: grazie!!

    @daisy: that's true: we love it! :D

    @stefy: ti presto la mia clava allora se vuoi...! :D

    RispondiElimina
  6. mi fa morire la lista dei regali qui di fianco:Dbella!

    RispondiElimina

che ne pensi?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails