25 aprile 2010

FAJITAS DI POLLO: QUE VIVA MEXICO!


Rieccomi, dopo una triste e inaspettata pausa... la vita va avanti e quindi rieccomi tra fornelli e blog.

Avevo accennato nell'ultimo post che questo week-end ci sarebbe stato il b-day di mon amour da festeggiare e cosi' è stato, anche se ovviamente un po'giu' di tono rispetto a quanto avevo programmato, comunque lo schiavismo in cucina c'è stato e i suoi piatti preferiti sono stati cucinati quasi tutti.... dico quasi perchè c'è stato un incidente ancora inspiegabile con il mio famosissimo cheesecake al cioccolato bianco che ha sempre fatto faville e che invece a 'sto giro ci ha giocato un brutto scherzo non cuocendosi all'interno!
Probabilmente è il forno che sta mollando il colpo e che ormai non ce la fa davvero più, non vi dico la mia espressione quando l'ho tagliato e il ripieno è colato fuori con un'effetto... lava!
Quindi? Quindi mi toccherà rifarlo, perchè questo è troppo brutto per essere fotografato (anche se buonissimo da mangiare a colpi di generose cucchiaiate!), percui rimanete sintonizzati!

Ma torniamo alle nostre fajitas: mon amour le adora, mi implora di farle ogni settimana e io ogni settimana scuoto la testa e gli rispondo: mira il ditoo facendo no no! Troppo sbattimento...
Ma lui come dicevo le adora e quindi era giusto scodellargliele almeno per il suo compleanno!
Non sono certo le fajitas messicane tradizionali mangiate a Playa del Carmen e preparate con pollo grigliato, verdurine e accompagnate da una fresca insalatina di pomodori e cipollina, sono invece la nostra versione più golosa, una ricetta alla quale siamo arrivati dopo tante e tante varianti e alla fine questa è quella che ci è piaciuta di più, anche se ovviamente con tutto 'sto frittume non è che le puoi mangiare sempre!


Nel prossimo post ci sarà spazio per l'american party, quindi tornate a trovarmi e nel frattempo gustatevi una fajitas con in sottofondo il ritmo di qualche gruppetto mariachi!

Ingredienti x 3 persone:

1 petto di pollo intero
3 peperoni grandi
3 cipolle di tropea
3/4 peperoncini piccanti
tortillas di farina
farina qb
sale, pepe
olio per friggere





Tagliate a fette alte circa 1 cm il petto di pollo e ricavate poi tante striscioline non troppo sottili; in un sacchettino di plastica di quelli che si usano per congelare, mettete della farina, 2 cucchiaini di sale e abbondante pepe, io ho usato il mix di grani colorati ma va benissimo anche il pepe nero.
Tuffate nel sacchetto le striscioline di pollo e scuotete finchè saranno ben ricoperte di farina; nel frattempo mettete abbondante olio per friggere, (io uso quello di semi d'arachide perchè è quello che tiene meglio le alte temperature), e aspettate che raggiunga la temperatura ideale per friggere. A questo punto friggete i filetti di pollo finchè saranno ben dorati e man mano che li togliete dalla padella mettetli in un'insalatiera con dello scottex e un piatto a fare da coperchio in modo che il vapore li mantenga morbidi.
Lavate e pulite le cipolle, (io uso le rosse di Tropea che sono più dolci e più belle da vedere con quel color violetto), e poi i peperoni (io ho fatto 1 peperone e mezzo giallo + 1 peperone e mezzo rosso); tagliate le cipolle e metà e poi a striscioline e mettetele da parte; fate lo stesso con i peperoni.
Una volta cotte tutte le striscioline di pollo buttate via l'olio che ormai sarà sporco di farina e sostituitelo (dopo aver pulito la padella) con dell'olio d'oliva (odio l'odore dell'olio extra vergine fritto!), quando questo sarà ben caldo mettete a rosolare le cipolle e i peperoncini piccanti tagliati fini, e toglieteli solo quando saranno molto morbidi e dorati. Nello stesso olio friggete ora i peperoni per qualche minuto mescolando spesso, salate secondo il vostro gusto e mettete da parte.
Scolate l'olio in eccesso dalla padella e unite stavolta tutti gli ingredienti: il pollo, la cipolla e i peperoni, amalgamate il tutto e nel frattempo scaldate nel forno per 1 minuto le tortillas...
Sì, lo so.. avrei dovuto farle io, sono semplici da fare e bla bla bla... ma se quelle in commercio son cosi' buone e comode, perchè complicarsi sempre la vita??

Vi consiglio di mettere le tortillas calde su un piatto coperto da un canovaccio per mantenerle calde e morbide, mettete al centro del tavolo il pollo con i peperoni e lasciate che ognuno componga suo piacimento la sua tortilla!



Ciao Nonno...

12 commenti:

  1. Non esattamente una ricetta leggera leggera, ma un piatto unico che vale proprio la pena di provare! I sapori e gli abbinamenti messicani ci piacciono veramente molto!
    baci baci

    RispondiElimina
  2. Io non ho mangiato mai alla messicana per me è troppo piccante, sono un pò allergica al peperoncino & Co.....Ma posso solo guardare con ammirazione le tue foto così gustose e appetitose:)))....

    RispondiElimina
  3. ma dai, proprio ieri sono andata al ristorante messicano a mangiare le fajitas di manzo, che adoro... le tue hanno un aspetto delizioso!

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace davvero!!!! :(
    provero questo piattino messicano, dopo che il marito ieri ha espresso il desiderio di andare in messico!!! :)

    RispondiElimina
  5. delizioso..certo che torno a trovarti per ...l'american party a presto

    RispondiElimina
  6. @manuela & silvia: è vero, non è una ricetta leggera leggera.. e infatti l'ho premesso, diciamo che ogni tanto si può ridere in faccia (ma non troppo forte) al colesterolo! :D
    provateci e fatemi sapere, ciao!

    @oxana: il peperoncino non è obbligatorio! io adoro il piccante e lo metto dappertutto ma le puoi fare anche in versione "dolce" senza mettere nè pepe nè peperoncino, prova e fammi sapere, baci!

    @luxus: anzhe a me piacciono un sacco fatte con i filetti di manzo o anche di vitello! ma mon amour le adora di pollo e per il suo comply.. comandava lui! :D
    baci!

    @alem: grazie...
    per quanto riguarda invece il viaggetto in messico appoggio tuo marito in pieno, ci sono stata ormai parecchi anni fa ma ne ho un ricordo bellissimo, sia come posti che come persone, fammi sapere se vuoi qualche dritta, baci!

    @stefania: american party in arrivo, prepara il bavaglino perchè il mio double bacon cheeseburger sbrodola da tutte le parti.....! :P

    RispondiElimina
  7. una rotiglia molto ma molto appetitosa

    RispondiElimina
  8. Mammamia quanto è invitante!!! La devo assolutamente provare... Brava!

    RispondiElimina
  9. Anch'io vado pazza le le fajitas di pollo... Cuocio tutto nel wok e spalmo la guacamole, ma fritte sono strepitose!!

    RispondiElimina

dimmi la tua!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails