9 marzo 2010

SPAGHETTI AL SUGO DI SEPPIE


Stasera vi propongo un piatto di spaghetti con il pesce semplicissimo: non c'è bisogno di eviscerare la seppia, non c'è bisogno di saltare la pasta in padella, non c'è bisogno di fare praticamente nulla! 
E allo stesso tempo otterrete degli spaghetti profumatissimi e molto molto saporiti... provare per credere!

Ingredienti x 2 persone:
spaghetti
1 cipolla dorata
1 seppia intera carnosa e pulita
vino bianco
passata di pomodoro
peperoncino
olio evo, sale, pepe

In un tegame far rosolare in poco olio la cipolla tagliata fine e un peperoncino tagliato grossolanamente, nel frattempo tagliare a strisce larghe circa 2 cm la seppia e, quando la cipolla sarà diventata morbida, aggiungerla e farla rosolare a fiamma vivace. Sfumate con un po' di vino bianco, abbassate la fiamma e coprite le seppie con la passata di pomodoro, aggiungete mezzo cucchiaino scarso di sale (fate sempre attenzione con le seppie!), coprite con un coperchio e fate cuocere finchè la seppia infilzata con una forchetta non risulterà bella morbida.
Pepate leggermente e spegnete il fuoco. 
A parte lessate gli spaghetti, scolateli benissimo e conditeli con il sugo e un po' di pesce, se vi piace (io lo odio!) potete decorare il piatto con una bella pioggia di prezzemolo!

Nessun commento:

Posta un commento

che ne pensi?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails