1 febbraio 2010

Chi ben comincia...Fusilli con salmone e melanzane

Buoni e semplicissimi (qui entrano in ballo i famosi 20 minuti), perfetti per le mie amichette che non hanno molta voglia di spadellare ai fornelli ma allo stesso tempo ci tengono a far contenti gli amici che vengono a cena, ecco un primo veloce ma mooooolto gustoso.

Ingredienti x 4 persone:
1 melanzana panciuta
1 cipolla dorata
2 tranci di salmone crudo (non affumicato!)
olio evo
mezzo bicchiere di vino bianco
sale
pepe
un cucchiaino di semi di finocchio

Preparazione:
Pelare la melanzana e ricavarne dei piccoli cubetti, in una padella antiaderente che sia abbastanza capiente per saltare la pasta una volta cotta, mettere un po' d'olio extra vergine e, quando questo è ben caldo, mettete a rosolare le melanzane.
Quando i cubetti saranno ben dorati, salateli leggermente e metteteli ad asciugare l'olio in eccesso in un piatto con carta assorbente. Nella stessa padella ora rimettete un po' d'olio (sempre evo), la cipolla tagliata finemente e i semi di finocchio; lasciate che la cipolla rosoli lentamente a fiamma bassa fino a diventare trasparente, fate attenzione che non si bruci o diventi scura perchè altrimenti il piatto avrà un brutto sapore.
Nel frattempo ricavate dai tranci di salmone dei cubetti tagliati grossolanamente, ma sopratutto non fatene dei tocchetti altrimenti si asciuga troppo e perde di sapore. Pronta la cipolla? Bene, alzate la fiamma e fate rosolare il salmone in padella sfumando con il vino, sistemate di sale e cuocete per circa 5 minuti (il salmone deve essere cotto fuori e rosa dentro, per intenderci: se lo toccate col cucchiaio di legno deve spaccarsi e dentro dev'essere morbido). Scolate la pasta avendo cura di tenere mezzo bicchiere della sua acqua di cottura che utilizzerete per mantecare la pasta nella padella con il salmone. Pepate e impiattate guarnendo con i tocchetti di melanzane.
Voilà! 20 minuti precisi.... :)

Nessun commento:

Posta un commento

che ne pensi?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails